Hitman 3: tutto sul ritorno dell’Agente 47

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

Hitman 3 segnerà il ritorno dell’Agente 47: uno dei personaggi più amati nel mondo dei videogiochi. I fan sono già in fibrillazione: ecco i dettagli sul nuovo gioco di IO Interactive

hitman 3
Hitman 3 segna il ritorno dell’Agente 47, che può finalmente portare a termine una vendetta desiderata fin da bambino. – MeteoWeek.com

La serie di Hitman è una delle preferite dai videogiocatori, questo si sa. Facciamo un po’ di luce su cosa rappresenta il franchising per il mondo videoludico. Hitman è una serie nata nel 2000 con il primo capitolo Hitman: Codename 47, nel quale si sanciva la nascita dell’Agente 47, un clone realizzato in laboratorio.

Agente 47 è un killer professionista, che viene arruolato tra le fila della International Contract Agency (ICA) per eliminare determinate figure molto importanti nel mondo della criminalità. I mezzi utilizzati dall’agente sono per lo più fisici e di camuffamento, tuttavia non disdegna l’utilizzo di armi da fuoco qualora ce ne fosse bisogno.

La serie di Hitman è molto longeva e ha visto la produzione di svariati titoli, nonché di una pellicola cinematografica. Ora, è giunto il momento di Hitman 3, l’ultimo capitolo in ordine temporale, che verrà pubblicato sulle console di nuova generazione.

Hitman 3: il ritorno di Agente 47

La storia di Hitman 3 prende il via dopo le vicende di Hitman 2. In questo momento, l’Agente e la sua squadra – composta da Diana, Lucas Grey e Olivia Hall – può iniziare la caccia al gruppo di soci che hanno fondato Providence e arrivare finalmente alla vendetta orchestrata fin da bambini da 47 e da Grey.

Non entriamo ulteriormente nei dettagli della storia precedente, in quanto vi consigliamo caldamente di giocare ai titoli precedenti per poter avere continuità e per capire al 100% la storia.

Il gameplay

Il gameplay di Hitman 3 riprenderà esattamente gli standard dei precedenti capitoli. Si tratta infatti di un gioco del genere stealth, che richiede una massiccia dose di furtività per poter proseguire attraverso i vari livelli e portare a termine le missioni.

Furtività si traduce in pianificazione e astuzia: bisogna studiare il percorso compiuto dalle ronde delle guardie, camuffarsi da guardia stessa o da altre figure per poter passare inosservati, e mettere in atto trappole per eliminare il bersaglio.

Le missioni sono strutturate in contratti, che si svolgono ognuno all’interno di un preciso “stage”, una precisa ambientazione. Ogni livello è un contratto dato all’Agente, che dovrà eliminare di volta in volta i criminali bersaglio della ICA. I contratti si possono portare a termine in diverse modalità, a seconda di come si vuole giocare. Lo stile predefinito e suggerito è quello stealth, tuttavia si può agire con maggiore sfrontatezza e utilizzare armi da fuoco in modo massiccio.

hitman 3
Hitman 3 sarà disponibile su tutte le console della precedente e della nuova generazione, e sarà compatibile con il PlayStation VR. – MeteoWeek.com

Disponibilità e data di uscita di Hitman 3

Hitman 3 sarà disponibile a partire dal 20 gennaio 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S, Nintendo Switch. Ricordiamo due dettagli importanti: sarà compatibile anzitutto con il PlayStation VR, per un’esperienza ancora più immersiva, e su PC sarà esclusiva temporale di Epic Games Store.


Leggi anche:


Sulle console next-gen il gioco potrà godere di tutte le migliorie tecniche rese possibili dall’hardware più potente, ma sulle console della generazione precedente di certo si farà apprezzare allo stesso modo.