Realme, lo smartwatch Oled da 14 giorni di autonomia e sensore per la saturimetria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Dopo aver presentato lo smartphone RealMe 7G, l’azienda ha messo in vendita RealMe Watch S, uno smartwatch che vi renderà la vita più semplice.

RealMe Watch S – MeteoWeek.com

RealMe Watch è stato annunciato nella scorsa primavera e il produttore cinese è al lavoro per ampliare la sua offerta di smartwatch con altri due modelli.

In cantiere c’è la variante S Pro del Watch, anticipata in occasione di IFA 2020, e quella S.

Quest’ultima è stata presentata il 2 novembre. Lo conferma la divisione pakistana di RealMe pubblicando su Twitter un’immagine teaser che menziona anche alcune caratteristiche tecniche e che, essendo abbastanza semplice e netta, incuriosisce il cliente tanto da richiedere proprio al profilo Twitter dell’azienda, le caratteristiche tecniche prima dell’uscita.

Caratteristiche tecniche

Il nuovo smartwatch dell’azienda è dotato di un touch screen a 1,3″ con auto-luminosità e più di 100 skin personalizzate, inoltre vanta una resistenza e una leggerezza ottenute per merito del corpo in alluminio, del cinturino in silicone e della copertura Gorilla Glass.

È caratterizzato da un sensore ottico accurato, supporta il monitoraggio della frequenza cardiaca e dell’ossigeno nel sangue e supporta 16 modalità di attività fisica. I sensori avanzati di realme Watch S sono altamente accurati e supportano funzioni avanzate di monitoraggio del livello di ossigeno nel sangue per aiutarti a monitorare la tua salute.

È dotato della resistenza all’acqua e alla polvere IP68 e supporta la compatibilità con un qualsiasi smartphone Android grazie all’app RealMe Link e a partire da dicembre, per la prima volta, potrà essere collegato anche con iOS, consentendo così ai consumatori di poterlo usare in abbinamento ad un iPhone

In particolare le specifiche e le funzioni anticipate comprendono:

  • Display da 1,3″ (3,3 cm), touchscreen, sensore per la luminosità automatica
  • Monitoraggio battito cardiaco e livello di ossigeno nel sangue
  • Sino a 15 giorni di autonomia
  • 16 modalità sport

Caratteristiche estetiche

Aspetto RealMe Watch S – MeteoWeek.com

Rispetto al RealMe Watch lanciato a maggio scorso c’è un evidente cambiamento nel design: RealMe Watch S, così come il futuro S Pro, ha un quadrante circolare, mentre nel precedente modello era quadrato.

Nelle immagini rilasciate dal sito ufficiale sono visibili anche due tasti posizionati lateralmente, e alcune watch face.

Il quadro delle caratteristiche tecniche non è ancora completo: non si sa, ad esempio, la tipologia di schermo impiegato (OLED o LCD? Si propende per l’OLED visti i post sul sito), mentre nella dotazione di serie si ipotizza possa rientrare una batteria d 390 mAh e la certificazione IP68 (sono dettagli ricavati dalla certificazione FCC di uno smartwatch che corrisponde a Watch S).

Altre feature che spingono in alto l’asticella:

  • RealMe Watch S ha una batteria ad alta efficienza energetica che può supportare fino a 15 giorni di utilizzo continuo
  • è resistente all’acqua, con un grado di protezione IP68 e una resistenza all’acqua di 1,5 m, quindi non dovrai più preoccuparti di toglierlo per l’uso quotidiano

Leggi Anche:


  • RealMe in collaborazione con gli utenti e con noti designer hanno creato diversi temi per personalizzare i quadranti di Watch S. Con oltre 100 quadranti di tendenza potrai utilizzare il tuo smartwatch per 3 mesi senza doverli ripetere.
  • RealMe Watch S supporta il tracciamento di 16 diverse modalità sport, fornendo assistenza nell’esecuzione dei diversi sport, attività di registrazione motoria e molto altro per tutti coloro che amano l’esercizio fisico.