World of Warcraft Shadowlands è il gioco per PC più venduto di sempre nel minor tempo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00

World of Warcraft: Shadowlands da record: rilasciato il 23 novembre, in meno di venti giorni ne sono state vendute 3,7 milioni di copie. È il più venduto di sempre in un lasso di tempo così breve, conferma Blizzard

Il logo di World of Warcraft: Shadowlands – MeteoWeek.com

World of Warcraft: Shadowlands, l’ottava espansione del celebre MMORPG (gioco di ruolo in rete multigiocatore di massa) è uscito poco più di due settimane fa, il 23 novembre. In molti stavano aspettando il rilascio, il quale era inizialmente programmato per il 27 ottobre. Ma, a quanto pare, in questo mese di ritardo gli utenti in attesa sembrano essere passati da “molti” a “troppi”. Si, perché in queste due settimane la stessa Blizzard Entertainment – casa produttrice del gioco – si è ritrovata di fronte a qualcosa di epocale: all’8 dicembre sono infatti state vendute 3,7 milioni di copie di World of Warcraft: Shadowlands; per una media di 231.250 al giorno. Questo boom incredibile di vendite rende Shadowlands il gioco più venduto di sempre per PC in un lasso di tempo così breve. Il record precedente apparteneva a Diablo III, anch’esso titolo di Blizzard, che nello stesso spazio temporale aveva venduto 3,5 milioni di copie.

È stata una grande emozione entrare in questa nuova dimensione dell’universo di Warcraft insieme a milioni di giocatori in tutto il mondo“, ha dichiarato J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “Ed è stato altrettanto gratificante vedere i giocatori godere di tutte le nuove funzionalità e contenuti di Shadowlands, sia esplorando nuovi aspetti dei loro personaggi o mettendo piede su WoW per la prima volta con l’esperienza (creata appositamente, n.d.r) per i nuovi giocatori in Exile’s Reach. E molto altro deve ancora venire“.


Leggi Anche:


Blizzard aggiunge inoltre che “Il lancio di Shadowlands è solo l’inizio di un’avventura diversa da qualsiasi altra cosa mai sperimentata prima in World of Warcraft, con molto altro in serbo per i giocatori nelle settimane e nei mesi a venire”.

Ma cosa avviene in Shadowlands? Questa ottava espansione di World of Warcraft porta i giocatori nell’aldilà di Warcraft, dove i complotti di Sylvanas Ventolesto (Sylvanas Windrunner) e il malvagio Carceriere minacciano l’equilibrio tra vita e morte. Lì, i giocatori esploreranno regni disparati di meraviglia e orrore; il loro obiettivo è quello di ristabilire l’equilibrio nell’aldilà.

Un’immagine del gameplay – MeteoWeek.com

World of Warcraft: Shadowlands è disponibile in più edizioni: Vi è ovviamente quella base (quindi la sola espansione) al prezzo di 39,99€ euro; poi la Heroic Edition (54,99€), che include un potenziamento del personaggio di Shadowlands, la cavalcatura Dragone Eterno Stregato (Ensorcelled Everwyrm), e inoltre una missione per guadagnare un nuovo set di trasmogrificazione; e infine l’Epic Edition (74,99€), che aggiunge la Mascotte Dragoserpe dell’Anima, la Pietra del Ritorno del Viandante Eterno, un effetto estetico dell’arma Illusione (Brivido Fantasma) e 30 giorni di tempo di gioco.

Per ulteriori informazioni su World of Warcraft: Shadowlands e dettagli sulle diverse edizioni disponibili, puoi visitare il sito web ufficiale di World of Warcraft.