Questi modelli di iPhone ci consentiranno di aprire la macchina tramite smartphone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

L’utilizzo della tecnologia CarKey, non è mai  decollato nonostante le ottime premesse e recensioni: ad oggi, solo alcuni modelli di BMW supportano l’opzione. Ma si pensa arriverà anche nei modelli Hyundai.

Il sistema Carkey presente nei nuovi modelli Hyundai – MeteoWeek.com

Apple è da sempre proiettata nel futuro, e la dimostrazione potrebbe venire fuori dalla funzione di CarKey, che ha fatto da apripista a tutte le altre.Attraverso questa tecnologia i conducenti possono utilizzare il proprio iPhone per aprire ed avviare la propria auto, tutte azioni che di solito vengono collegate all’uso di una comune chiave. Nonostante le ottime premesse ed un lancio che non è passato inosservato in un keynote del 2020, CarKey è stato integrato solo in alcuni modelli della tedesca BMW, finora l’unica ad utilizzarlo. La diffusione così lenta è un chiaro sintomi di una diramazione lenta, tanto da far finire la tecnologia in un baratro dimenticato.

Android Auto sempre aggiornato e su qualunque mezzo? ci pensa MA1 il dongle di Motorola

Questa situazione però cambierà a breve, secondo alcuni leaks lanciati in rete: nel corso dei prossimi anni saranno molti di più i modelli di auto a supportare CarKey, in primis i nuovi modelli di Hyundai che hanno già dato l’okay.

A renderlo noto è come al solito Bloomberg, che prevede il supporto a CarKey in tutti i prossimi modelli del produttore coreano. “Apple non parla di CarKey da tempo, e la tecnologia sta prendendo piede molto lentamente”, scrive Mark Gurman di Bloomberg ,“Ma so per certo che questa situazione cambierà: analizzando il codice di iOS15 si nota come il supporto a CarKey sarà presto esteso a molti dei modelli Hyundai in uscita in estate, compresi quelli della linea Genesis”.

Gli utenti che usano  iPhone con chip U1 possono aprire ed avviare l’auto senza estrarre il telefono dalla tasca

Le nuove premesse per CarKey – MeteoWeek.com

Per chi ancora non lo sapesse, CarKey consente agli utenti in possesso di iPhone di aprire ed avviare l’auto utilizzando semplicemente il telefono. Grazie all’utilizzo della tecnologia NFC, basta avvicinare lo smartphone alla maniglia dell’auto per aprire la portiera ed avviare l’auto. Tutto attraverso un semplice click. Con i modelli con chip U1 – dall’iPhone 11 in poi per intenderci – non c’è nemmeno bisogno di estrarre lo smartphone dalla tasca per aprire la portiera! L’utilizzo di un token in grado di autenticare il proprietario che collega smartphone ed auto dà infatti la possibilità di avviare l’auto senza dover riporre lo smartphone nel comparto dedicato, ma anzi tenendolo bello comodo in tasca.

 Sony Mobility, il settore per le auto elettriche del colosso, presenta un SUV da capogiro

Apple e Hyundai: l’anno scorso sembrava tutto fatto per la collaborazione relativa all’Apple Car, ora è solo questione di tempo

Apple e Hyundai hanno già collaborato : appena un anno fa sembrava tutto pronto per un’importante collaborazione fra i due marchi, relativa alla famosa e chiacchieratissima Apple Car

Hyundai ha però smentito questa collaborazione, sia per il marchio principale che per la controllata KIA, dopo un mese intenso di voci.