Nuova beta per la versione desktop di Whatsapp, siamo alla undicesima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30

Un restyling all’insegna delle forme arrotondate, dell’estetica, dei menu a tendina e tutto quello che può avvicinarsi al linguaggio di progettazione di Windows 11. Questo sta provando Whatsapp per la sua versione desktop.

WhatsApp Desktop 20220119 techWhatsApp Desktop 20220119 tech
WhatsApp Desktop, in arrivo la Beta n. 11 – MeteoWeek.com

Nulla di nuovo, sia chiaro. E’ dalla fine dello scorso anno che la messaggistica istantanea statunitense creata nel 2009, ma dal 2014 entrata a far parte della famiglia allargata di Meta, sta lavorando a una nuova app desktop, disponibile tramite Microsoft Store. Interessante capire il come.

All’inizio si supponeva che Whatsapp si stesse basando sull’Universal Windows Platform (UWP) anziché Electron, ma ora sembra che le cose stiano andando diversamente: il team di sviluppo della messaggistica numero uno al mondo sta passando a WinUI 2.6 e versioni successive, per sfruttare gli elementi Fluent Design in Windows 11.

Come cambierà Whatsapp: tra work in progress e pulsanti di opzione arrotondati

WhatsApp 20220119 tech 2
WhatsApp, ecco le novità in arrivo – MeteoWeek.com

Ci ha pensato il leaker di Windows FireCube (@FireCubeStudios, questo il nickname su Twitter), abile a notare alcune differenze sostanziali tra la nuova e la vecchia versione dell’app WhatsApp Beta. Pulsanti di opzione arrotondati, menu a tendina e altri elementi in linea con il linguaggio di progettazione di Windows 11, fermo restando che nella fase di sviluppo e di test, è sicuramente un work in progress, visto che ci sono ancora alcuni elementi dell’interfaccia utente che non sono coerenti con Windows 11, ma questa è la natura di una beta, quindi tutto abbastanza comprensibile, anche perché la sua compatibilità su più dispositivi funziona da diversi mesi.

Ciò si riflette in particolare nelle applicazioni offerte sul PC per continuare a interagire, usando la tastiera. L’account FireCube ha preso diversi screenshot, condividendoli proprio su Twitter, per confrontare il design prima e dopo l’ultimo aggiornamento. Le modifiche non sono troppo profonde, ma ci sono: un nuovo font o quei pulsanti richiedono attenzione. Anche perché ci si aspettano a breve altre versioni, prima del suo sviluppo definitivo.

Servono GB sull’iPhone? Ecco come espandere la memoria senza iCloud

Per accedere all’ultima beta di WhatsApp per provare le funzionalità aggiornate e a condividere feedback sulla nuova app è su Microsoft Store. “Messaggi e chiamate personali – tiene a precisare la messaggistica istantanea californiana – continuano a essere protetti con la crittografia end-to-end. Nessuno al di fuori delle tue chat, nemmeno WhatsApp, può leggerle o ascoltarle”.

 A Febbraio tutta una risata con la nuova stagione di LOL – Chi Ride è Fuori

Whatsapp è un’app gratuita di messaggistica e videochiamata utilizzata da oltre due miliardi di persone in più di 180 paesi. È sempre la numero uno al mondo, anche se il distacco di sta assottigliando con l’arrembante Telegram. Anche per questo un bel restyling dell’applicazione desktop, utilizzata tantissimo, deve essere al passo con i tempi. In questo caso con Windows 11.