Rete fissa per Illiad dal 25 gennaio, ecco cosa succederà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:15

Sulla scia del consolidamento del comparto mobile sul territorio, l’azienda d’oltralpe è pronta a lanciare il nuovo servizio rivolto alle utenze domestiche

logo 19012021 - MeteoWeek.com
Il provider di telefonia francese aggredisce il mercato delle utenze domestiche alla di un bis del grandissimo successo riscontrato nel comparto del mobile – MeteoWeek.com

La possibilità che il provider francese volesse aprire la strada ad un nuovo tipo di utenza era già un’idea paventata da diverso tempo. In effetti, andando ad analizzare quello che è stato il percorso dell’azienda in campo mobile, ci si rende conto di quanto sia stata vincente le proposte tariffarie e le opzioni che Iliad ha messo in campo in questa. In un battaglia fatta a colpi di offerte per conquistare una platea di utenti sempre più ampia.

Non sorprende quindi quanto anticipato nei giorni scorsi dal CEO Thomas Reynaud, circa le intenzioni strategiche di ampliare l’offerta ad un nuovo canale, mai sondato dal provider in Italia, riguardo alle reti fisse.

LEGGI ANCHE: Nuove offerte ho. Mobile: da ora la sfida con Iliad e gli altri operatori si fa serrata

A conferma dell’atteso sbarco giungono anche le parole dell’amministratore delegato di Iliad Italia, Bernardo Levi. Che in un’intervista al Sole 24 Ore ha espresso le volontà programmatiche che accompagneranno questo importante passaggio aziendale.

L’avanzata di Iliad in Italia e la nuova tipologia di servizi tutti orientati alle utenze domestiche

sim- 19012021 - MeteoWeek.com
Non solo sim. E’ questo il motto che potrebbe presto fare suo l’azienda di telefonia a bandiera francese, visto che a breve estenderà le possibilità anche all’utenza di rete fissa – MeteoWeek.com

Dalle parole, pubblicate sulla testata giornalistica, apprendiamo che proprio Levi si sarebbe espresso sottolineando l’imminente arrivo anche sul fisso. E questo con delle offerte imbattibili che verranno lanciate a breve sul mercato. Ora gli occhi degli utenti sono tutti puntati sull’evento ufficiale programmato per martedì 25 gennaio. Ovvero il giorno nel quale Iliad presenterà finalmente il nuovo progetto alla platea.

Questa starter line sarà finalizzata a far conoscere ad un pubblico più ampio possibile il nuovo servizio dell’azienda, anche grazie alla possibilità di assistere all’attività in remoto, partecipando in streaming sui canali social. Per quanto riguarda le specifiche tecniche già sappiamo che il provider si appoggerà inizialmente alla rete di Open Fiber per passare solo in un secondo momento a quella di FiberCop.

Un alone di mistero avvolge tuttavia tutta la sezione marketing, ma questo perché è probabile che proprio in concomitanza con l’evento si potranno rivelare più dettagli circa le offerte pesante per la clientela italiana che deciderà di optare per i servizi di Iliad. Attendiamo anche di comprendere se l’operatore inserirà formule pensate specificatamente per la tipologia che richiede la convergenza fisso mobile. Un pacchetto che sembra essere una delle opzioni migliori se si intende mantenere sotto controllo i costi legati alla telefonia di tutta la famiglia.

LEGGI ANCHE: ILIAD annuncia il suo ingresso nelle rete fissa e con fibra inclusa: la dichiarazione dell’Amministratore

Tuttavia dovremo avere ancora qualche giorno di pazienza per scoprire quali sorprese la società ha in serbo per noi, e se saranno così d’impatto da strappare il primato alla concorrenza.