Digitale Terreste ancora cambiamenti in corso: due canali spariscono per formarne uno solo e spettacolare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

Siete in grado di star dietro a tutti i cambi che fa il Digitale Terrestre per quanto riguarda la modifica dei canali? Neanche noi. Per fortuna, ci occupiamo proprio di questo, e l’articolo sappiamo potrete trovarlo molto utile

Il nuovo canale potenziato del digitale terrestre – MeteoWeek.com

Paramount Network e Spike hanno lasciato il digitale terrestre. Un addio che era nell’aria da parecchio tempo, ora vede la luce.  Le anticipazioni circolate di recente sui diversi siti format che si occupano di questi cambi, si sono dunque rivelate assolutamente corrette e precise. Paramount Network e Spike erano due canali editi da ViacomCBS Network Italia ed ora, hanno lasciato il loro posto di lavoro. Così, senza avvisare. La chiusura è arrivata a seguito di un riassetto per lo sbarco della piattaforma Paramount+ sul territorio italiano, dopo una lunga trattativa. Per l’offerta gratuita (Paramount+ rappresenterà il servizio premium) si punta invece su Pluto TV, la piattaforma streaming di tipo FAST, acronimo di Free Ad-Supported Television, ovvero sostenuta tramite inserzioni pubblicitarie, che aiuterebbe con i costi e le visualizzazioni che tengono in piedi il palinsesto.

LEGGI ANCHE: Sky mette il blocco al DVB-T2: dal 2022 i canali del digitale terrestre saranno diversi

Le frequenze, una volta libere dal contratto, sono state immediatamente acquisite da Mediaset, che aspettava paziente dietro ad un muro, pronta a balzare sulla preda: dal 17 gennaio 2022, il canale numero 27 del digitale terrestre ospita il nuovo Twentyseven (come potete vedere nella foto sotto), mentre il 49 è stato spostato fino a diventare Italia 2. La programmazione di Twentyseven comprende varie serie TV, alcune delle quali abbiamo già fatto conoscenza su Mediaset: parliamo di titoli come “La Casa nella Prateria” e “A-Team“, che si affiancano a produzioni più recenti come “Due Uomini e 1/2“, “Shameless” e “The Goldbergs”. Impossibile che non ne abbiate mai sentito parlare, o addirittura che non avete mai visto. Alcune sono molto famose.

Ecco un frame del nuovo canale del digitale terrestre – MeteoWeek.com

C’è spazio anche per i film che hanno segnato la storia, visti probabilmente nella nostra infanzia/adolescenza: tra i titoli annunciati troviamo “Il Tempo delle Mele 3“, “Un Piedipiatti e Mezzo“, “Il Piccolo Principe“, “Due nel mirino“, “Questo Pazzo Sentimento” e “Lucky il Cane Fortunato“. Una striscia quotidiana è infine dedicata alla sitcom “Camera Cafè” con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, che riesce sempre a trovare utenti affezionati ad ogni visual in questi anni.

LEGGI ANCHE: La Rai si fa sentire e ci aggiorna su quando e come cambierà il Digitale Terrestre

Twentyseven (27) è trasmesso anche sulla piattaforma satellitare tivùsat sempre al numero 27, ma in questo caso in versione HD, ovvero una qualità migliore di video e audio. Gli abbonati Sky lo possono invece vedere in HD al numero 158. Insomma, avete una scelta ampia.