La Ruota del Tempo di Amazon Prime rinnovata per la seconda stagione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:15

A fine ottobre un video postato direttamente sul suo canale Youtube ufficiale di Amazon Prime, ha raggiunto le centinaia di migliaia di visualizzazioni per un trailer a trecentosessanta gradi, che si può tutt’ora guardare da ogni angolazione. Ora la nuova stagione della Ruota del Tempo si acquisisce di nuovi particolare.

La ruota del tempo 20211227 tech
La ruota del tempo, la locandina – MeteoWeek.com

La serie televisiva statunitense creata da Rafe Judkins e basata sull’omonima serie di romanzi fantasy di Robert Jordan e Brandon Sanderson, è stata capace di totalizzare oltre un miliardo di visualizzazione nella settimana del suo debutto (dal 15 al 21 novembre), da qui l’anticipazione di una nuova stagione, visto il successone ottenuto.

Bene, bravi, bis: gli spoiler della seconda stagione di Wheel of Time

Ruota del tempo 20211227 tech
La ruota del tempo 2, un fotogramma – MeteoWeek.com

Da quando le classifiche settimanali sono iniziate 15 mesi fa, infatti, l’unico altro original Prime a superare il miliardo di visualizzazioni in una determinata settimana è stato The Boys, che ha avuto 1,06 miliardi di visualizzazione per la settimana dal 7 al 13 settembre 2020.

Con appena otto episodi alle spalle, l’adattamento di Amazon della serie Wheel of Time di Robert Jordan ha fatto un rapido lavoro scalando The Eye of the World, il vasto primo capitolo della saga. Per la maggior parte della prima stagione, la serie ha seguito un’Aes Sedai di nome Moiraine e la sua Warder Lan mentre portano cinque giovani in un viaggio tanto incredibile quanto pericoloso. Rand, Mat, Egwene, Perrin e Nynaeve sono tutti legati all’essere i papabili Dragon Reborn, una persona senza mezzi termini: o salverà o distruggerà il mondo.

Nella prima stagione, gli spettatori hanno scoperto The Wheel of Time, incontrando nuovi personaggi. Solo un punto di partenza, visto che c’è molto di più in serbo per l’epopea fantasy di Amazon.

La premiere della serie, annunciato lo scorso novembre 2021, evidenzia come la serie ha già completato metà delle riprese, in modo tale da rispettare la tabella di marcia. Che prevede un’anteprima della seconda stagione prevista per fine 2022. I personaggi dovrebbe essere tutti gli stessi, all’insegna della più totale e amata continuità: Quasi tutti i membri del cast principale di The Wheel of Time torneranno per la stagione 2, tra cui: Rosamund Pike sarà sempre Moiraine, Daniel Henney Lan e Josha Stradowski Rand. Madeleine Madden personificherà ancora Egwene, Marcus Rutherford, Perrin. E Zoë Robins, Nynaeve.

LEGGI ANCHE >>> E’ ora di comprare un iPad: arriva l’incredibile offerta solo con Amazon

Anche altri personaggi ricorrenti del cast come Sophie Okonedo (Siuan), Kate Fleetwood (Liandrin) e Kae Alexander (Min) appariranno molto probabilmente nella stagione 2. Ma ci saranno anche dei volti nuovi, come Natasha O’Keeffe (Peaky Blinders) e Meera Syal (Broadchurch), nel segno della suspense interpreti di personaggi avvolti nel mistero.

LEGGI ANCHE >>> PlayStation Store sta inviando mail per i giochi super scontati

Il cambiamento più grande, comunque, non sarà nei nuovi personaggi o nella trama, ma in una rivisitazione di quello che ora è un personaggio familiare. Nonostante abbia offerto una solida performance, infatti, Amazon ha annunciato che l’attore Barney Harris non sarebbe tornato per la seconda stagione. L’annuncio è stato fatto prima della premiere della prima stagione. Al posto di Harris entra la star di The Witcher, Dónal Finn.