Amazon Prime Video annuncia le prossime partite di Champions League gratis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

La fase a gironi di Champions ha portato con sé gol e spettacolo, gioie e dolori, tante esultanza per Juventus e Inter, che diventano rimpianti pensando ad Atalanta e Milan, una in Uefa, l’altra in poltrona a guardare le partite degli altri su Sky, o su Amazon Prime.

Amazon Prime Video - 20211223 tech
Prime Video annuncia le partite di Champions gratis – MeteoWeek.com

Il servizio di video on demand offerto da Amazon.com, una delle più importanti società di streaming di film e serie TV insieme a Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, Apple TV+, Peacock TV e Paramount+, continua ad avere i diritti di alcune delle migliori partite in diretta anche per la seconda fase della Coppa dalle Grandi Orecchie.

La fase più avvincente, quelle con le big rimaste (praticamente tutte), che si affronteranno con gare (andata e ritorno) a eliminazione diretta, a partire dagli ottavi di finale, quarti, semi fino alla finale di San Pietroburgo, prevista per il 28 maggio.

Champions, il programma degli ottavi. Su Amazon Prime c’è un imperdibile Inter-Liverpool

Champions League 20211223 tech
La Champions su Amazon Prime inizia con Inter-Liverpool – MeteoWeek.com

Gli ottavi di finale di Champions League cominceranno a partire dal 15 febbraio, con la super sfida del Parco de’ Principi fra lo squadrone del PSG di Messi contro il Real Madrid di Carletto Ancelotti. Sempre martedì a Lisbona, lo Sporting riceve il Manchester City di Pep Guardiola.

Questo il programma degli altri ottavi di finale: Salisburgo-Bayern Monaco e l’attesissimo Inter-Liverpool si giocheranno mercoledì 16 febbraio. Il 22 altra doppietta: i campioni in carica del Chelsea di Jorginho attendono la rivelazione Lilla, alle 21 la trasferta della Juventus in terra levantina contro il Villarreal, castigatore dell’Atalanta. L’andata degli ottavi di finale si chiude con Atletico Madrid-Manchester United e la classicissima Benfica-Ajax.

Prime Video ha ufficializzato le partite che potranno vedersi in streaming, gratuite per gli abbonati di Amazon (Prime) che non dovranno pagare nessun costo aggiuntivo.

LEGGI ANCHE >>> Morto il padre dei Transformers

Due le partite di andata degli ottavi di finale di Champions League. Due autentiche prelibatezze, sulla carta. Spettacolo garantito al Meazza dove l’Inter, finalmente nella seconda fase della più importante competizione europea a livello di club dopo otto anni e capolista incontrastata della Serie A, incrocia i destini del fortissimo Liverpool di Juergen Klopp e l’ex romanista Momo Salah, semplicemente una delle candidate al successo finale, capace di vincere il girone di ferro (quello con Milan, Atletico Madrid e Porto) vincendo tutte e sei le partite disputate.

LEGGI ANCHE >>> Volete regalare una SIM per Natale? Ci pensa Illiad a spiegarvi come fare

Mercoledì 23 febbraio, sempre alle 21, live dal Wanda Metropolitano c’è Atletico Madrid-Manchester United: la squadra del Cholo (due volte finalista, sempre contro il Real Madrid) in Europa sa trasformarsi. Un verso da affibbiare anche per i nuovi Red Devils passati nelle sapienti mani di Rangnick per il dopo Solskjaer. Cristano Ronaldo, recordman di reti segnate nella storia della Champions (141 in Europa fra i suoi 801) ha voglia di aggiornamenti i suoi numeri senza uguali. Da Prime. Appunto.