Vi presentiamo gli auricolari wireless di Sony WF C500

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:33

La Sony ha deciso di puntare alla specializzazione pur di ottenere un buon apparecchio mantenendo un prezzo contenuto

sony ia gioca al posto nostro
Sony in contro tendenza, prende una decisione coraggiosa – MeteoWeek.com

Il panorama delle proposte per auricolari è tra i più vasti. Soluzioni di diverso tipo, con performance variegate e un listino prezzi che segue pedissequamente la curva delle prestazioni e del prestigio dell’azienda produttrice. La scelta strategica di Sony tende quindi a piazzare un device su un mercato già molto affollato, dove distinguersi agli occhi dei clienti non è semplice e sono necessarie scelta audaci.

Il motto di questo prodotto potrebbe essere quindi Less is more, dove il togliere rappresenta un valore aggiunto. Una posizione così forte ha portato gli sviluppatori e realizzare un auricolare che, diversamente dal trend comune, è alleggerito da due importanti funzionalità solitamente richieste dagli utenti. Spariscono l’assistente vocale e la cancellazione attiva del rumore. Mentre migliora la qualità dell’audio, il design ed il comfort.

LEGGI ANCHE: I fan inondano di critiche Sony, adesso l’update per Horizon Forbidden West è gratis

Queste linee guida hanno permesso alle WF 500 di mantenere una buon suono, e posizionarsi ad un prezzo di vendita di 100€. E’ chiaro che un articolo di questo tipo ha un target mirato, di quelli che si concentrano sull’ascolto della musica e non cercano altri fronzoli.

Le caratteristiche delle Sony WF C500

Le nuove Sony WF C500 si presentano in colorazioni gradevoli (nero, bianco, arancione e verde) e si amalgameranno facilmente al nostro stile- Meteoweek.com

Partiamo dal loro aspetto. Gli auricolari sono disponibili in 4 colorazioni, hanno una misura standard e attraverso i gommini di grandezza S e L, presenti oltre a quelli in dotazione, potremo facilmente scegliere quella più adatta per noi. Hanno le dimensioni tipiche dei dispositivi in-ear, rotondi e conformati per incastrarsi perfettamente nell’orecchio, ma rispetto ai predecessori della stessa fascia di prezzo sono più contenute, con una riduzione del 45%. Pur non avendo molte funzioni o dettagli si attestano come un prodotto gradevole e rifinito.

Il primo scoglio da superare è la presenza di due tasti, sui rispettivi lati. Quello a destra ci permette mandare in play o in stop la riproduzione, mentre quello sinistro agisce sul volume. Grazie ad una prolungata pressione potremo infine accedere al menù dei comandi vocali. Scegliere questa metodologia un po’ superata, comporta dei disagi all’utente. La manipolazione costante dell’auricolare rischia di sposarlo, e alla lunga può diventare una problematica fastidiosa.

Ciò che invece è il punto di forza è la prestazione in termini di durata della batteria. Questo è un aspetto che non andrebbe mai trascurato e Sony ha fatto bene i compiti. La custodia che funge da powerbank, conferisce agli auricolari una autonomia totale di 20 ore. Ed anche il recharge sarà molto veloce.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia Pro uno strumento fotografico professionale che costa come un paio di iPhone

A completare la panoramica sui nuovi WF C500 è l’aspetto del packaging. Completamente sostenibile, essendo realizzato in cartone riciclato e non facendo quindi utilizzo della plastica, ne riduce ampliamene l’impronta ecologica.