Google Wear OS 5 è in arrivo: ecco tutte le novità ufficiali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:37

Non c’è due senza tre. Dopo la presentazione ufficiale dei Samsung Galaxy Watch 4 e Galaxy Watch 4 Classic, arriva l’attesa Wear OS, la nuova versione del sistema operativo Android di Google progettata per smartwatch, nata dalla collaborazione tra Google e il colosso coreano.

Wear OS 5, nata dalla collaborazione tra Google e Samsung – MeteoWeek.com
Wear OS 5, nata dalla collaborazione tra Google e Samsung – MeteoWeek.com

Per oltre un decennio, i due colossi Hi-Tech hanno lavorato insieme per far progredire la tecnologia mobile su smartphone, tablet e dispositivi pieghevoli. Entrambi sono decisi a offrire agli utenti le migliori esperienze possibili. Ora il dinamico duo lancia la nuova sfida, portando gli smartwatch a un livello successivo.

LEGGI ANCHE: Samsung rivoluziona i propri smartwatch: annunciata One UI Watch, basata su Android Wear

Gli smartwatch, infatti, sono il prossimo passo nel mobile computing. Durante l’ultimo evento Unpacked, Samsung ha presentato il suo nuovo Galaxy Watch4 con Wear OS Powered by Samsung. È il primo smartwatch in esecuzione sulla nostra piattaforma unificata. Senza dubbio è proprio l’aspetto software che stuzzica maggiormente la curiosità di appassionati e addetti ai lavori.

Google Wear OS 5, quante cose nuove si possono fare!

Wear OS 5, disponibile per il preordine e in vendita al dettaglio a partire dal 27 agosto – MeteoWeek.com
Wear OS 5, disponibile per il preordine e in vendita al dettaglio a partire dal 27 agosto – MeteoWeek.com

L’app Google Maps su Wear OS ti permette di arrivare comodamente a destinazione: a piedi, in bici, o in macchina. L’app dell’orologio si sincronizza anche con Google Maps sullo smartphone e mostrerà gli indirizzi per un facile accesso, nonché le ricerche recenti in modo da poter iniziare a navigare rapidamente dove vuoi andare.

LEGGI ANCHE: Apple Watch Serie 7, tutto ciò che già sappiamo sull’attesissimo smartwatch della Mela

Con l’app Messaggi di Google aggiornata e sincronizzata, puoi ricevere messaggi ovunque ti trovi e rispondere facilmente direttamente dall’orologio, senza bisogno dello smartphone. Se ti trovi negli Stati Uniti, in Corea del Sud o in Giappone, puoi scaricare Messaggi sul tuo Galaxy Watch4 da Google Play. Per tutti gli altri paesi supportati, Messaggi sarà già disponibile sul tuo smartwatch. Con Wear OS, Google sta espandendo il pagamento contactless dal tuo polso a 16 nuovi paesi tra cui Belgio, Brasile, Cile, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Hong Kong, Irlanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Slovacchia, Svezia, Taiwan, Ucraina ed Emirati Arabi Uniti. Design rinnovato in modo che le carte di credito memorizzate siano più grandi e facili da scorrere.

Gli abbonati a YouTube Music Premium potranno accedere a oltre 80 milioni di brani e migliaia di playlist sulla nuova app YouTube Music su Wear OS, la prima applicazione con download per l’ascolto di musica offline, senza pubblicità. E senza neanche il telefono nelle vicinanze. Al Google I/O, Big G aveva già condiviso il lavoro con gli sviluppatori, per portare app più ricche e coinvolgenti anche su Wear OS. E’ stato anche aggiornato Google Play per Wear OS in modo che sia più facile scoprire e scaricare. Così, ora, Wear OS potrà contare su tante applicazioni sviluppate in collaborazione con Google e dotate di un’interfaccia migliorata: da Calm a Komoot, passando per MyFitnessPal, Period Tracker, Sleep Cycle, Spotify e Strava. Come? Basta accedere al Google Play Store e si avrà l’imbarazzo della scelta. Molte di queste applicazioni lanceranno anche nuovi riquadri di terze parti, quindi c’è un modo rapido per accedere alle informazioni e alle azioni che ti interessano di più.

Tutto questo sarà disponibile sul tuo Galaxy Watch4 e Galaxy Watch4 Classic, disponibile per il preordine in mercati selezionati oggi e in vendita al dettaglio a partire dal 27 agosto. Per gli attuali utenti di Wear OS il futuro è un tempo presente. Oggi.