Piattaforma Origin da forfait domenicale: cosa sta succedendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:29

La famosa piattaforma di gioco online ha subito un arresto domenicale. Ma perchè? 

Origin, cos’è? – MeteoWeek.com

Domenica 25 luglio gli utenti di Origin hanno avuto seri problemi a fare il login sulla piattaforma online di gioco.

Ma come mai?

Partiamo prima dalle basi, per capirne qualcosa in più.

Che cos’è Origin

Origin è una piattaforma videoludica creata dal gigante statunitense Electronic Arts nel 2011, indispensabile per chiunque voglia acquistare e giocare i videogiochi sviluppati a livello globale dalla casa di produzione.

Il client Origin memorizzerà le copie digitali di tutti i tuoi giochi registrati, permettendoti di scaricare e installare da qualsiasi computer che esegue il client e di avere giochi stupendi.

Origin possiede molte funzionalità: innanzitutto permette di collegare l’utente con i propri amici attraverso la rete.

Per fare questo sarà indispensabile, per il giocatore, registrarsi al sito di Electronic Arts ed effettuare il login sulla piattaforma videoludica, scaricabile gratuitamente dalla stessa fonte e dal peso di pochi MB.

A differenza dei giochi, che oseranno di gran lunga molto di più.

Nel fare questo dovrà necessariamente scegliere un nickname da associare alla propria persona.

Su Origin, poi, dovrà aggiungere alla propria lista degli amici i propri compagni di gioco, e aspettare che questi accettino la richiesta di amicizia.

Ma Origin permette all’utente di acquistare e gestire i suoi giochi (in fondo è stato sviluppato dalla grande casa statunitense proprio per questo!), di essere informato sulle ultime novità in campo videoludico e di ricevere aggiornamenti sui suoi titoli preferiti.

L’iscritto ha la possibilità di diventare membro della community della piattaforma, in modo tale da avere accesso a dei particolari eventi e ad offerte, a volte, molto vantaggiose.

LEGGI ANCHE: Quando i videogiochi costano una follia: padre vende l’auto per ripagare le “spese folli” del figlio

Una comunità virtuale

Giochi online, una grande comunità – MeteoWeek.com

Attraverso Origin, ma non solo, è possibile integrare la propria attività videoludica con quella di altre persone, sparse per la rete.

Queste possono far parte dei nostri amici, oppure semplicemente essere degli “sconosciuti”, che accettino di far parte delle nostre conoscenze.

L’utente, infatti, giocando a un titolo che disponga di una modalità online, potrà partecipare a sessioni di gioco multigiocatore passibili della partecipazione di altri giocatori, connessi allo stesso server.

Potrà combatterli, collaborare con essi o semplicemente ignorarli, ma in molti casi tra l’utente anonimo e altre persone sparse nel mondo si creerà un legame: magari temporaneo, magari duraturo.

In ogni caso sarà sempre possibile aggiungere gli altri giocatori incontrati durante le sessioni online alla nostra lista degli amici.

E’ possibile collegare Origin ad altre piattaforme

Origin viene utilizzato anche per connettere i propri giochi e account su Xbox LIVE, PlayStation Network, Facebook, iOS e Android.

È bene ricordare che il vostro account potrà sempre essere utilizzato per accedere ai siti di Electronic Arts e ai giochi nella rete.

Origin è una applicazione leggera e gratuita. La potrete utilizzare per scaricare, installare e giocare giochi sul vostro PC. È insomma qualcosa di molto comodo da utilizzare per gestire vaste collezioni di giochi.

LEGGI ANCHE: Huawei protegge gli animali con WWF installando dei “guardiani digitali” nelle Oasi

Malfunzionamento mondiale di Origin

Come ci si aspetta da un programma ricercato che si appoggia su dei server, ogni tanto capitano dei malfunzionamenti.

Ecco perchè domenica 25 luglio, molti utenti hanno riscontrato problemi per fare il login, per avviare i giochi in libreria e addirittura anche solo per accendere il programma.

Nel grafico qui sotto, si può notare che in orari precisi molti utenti hanno segnalato il problema.

Grafico rilasciato del malfunzionamento di Origin – MeteoWeek.com

Non solo: il server ha crashato ed è rimasto off per diverse ore, ma non per tutti gli utenti.

Ora comunque, sembrerebbe essere tornato come prima, quindi approfittatene!