Con TikTok gratis abbonamento a Spotify: ecco come devi fare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

La storica sponsorizzazione a una competizione calcistica tanto prestigiosa quanto itinerante, come Euro 2020, ha riportato in auge un TikTok accerchiato dai suoi competitor, Instagram e YouTube su tutti, e messo a tacere, almeno per un po’, le aspre critiche di chi vede nel social network cinese un pericolo, sia per la privacy sia per i minorenni. Il social network cinese lanciato nel settembre 2016, inizialmente col nome musical.ly, cavalca l’onda con un’altra prestigiosa partnership.

TikTok, dopo Euro 2020 accordo con Spotify - MeteoWeek.com
TikTok, dopo Euro 2020 accordo con Spotify – MeteoWeek.com

La scorsa settimana, MBW ha notato come TikTok assomigli ogni giorno di più a un chiaro competitor di YouTube, che dalla sua ha un mastodontico archivio audio, video e soprattutto musica, da far invidia alla app numero uno per le stories. Quando si tratta di un altro servizio di streaming, come Spotify, ecco che TikTok si trasforma da competitor ad alleato.

LEGGI ANCHE >>> TikTok registrerà volto e voce di chi li utilizzerà: grande scontro per violazione privacy e dati biomedici

Lo scorso 13 luglio Spotify ha collaborato con la società di proprietà di Bytedance per offrire agli utenti TikTok idonei Spotify Premium gratuitamente, in ben sette mercati. L’offerta, infatti, è disponibile nel Regno Unito e in Francia, Germania, Spagna, Polonia, Turchia e, dulcis in fundo, Italia. Consentirà agli utenti idonei di ottenere tre o quattro mesi gratuiti di Spotify Premium, a seconda del mercato.

Codice univoco e quattro mesi gratuiti: così TikTok si lega a Spotify

TikTok deciso a tenere a distanza YouTube - MeteoWeek.com
TikTok deciso a tenere a distanza YouTube – MeteoWeek.com

L’offerta è disponibile per gli utenti idonei di età pari o superiore a 18 anni che non si sono abbonati a Spotify Premium in precedenza. Gli user idonei riceveranno un codice univoco che consentirà loro usufruire dell’offerta Spotify Premium, a tempo determinato. Gli utenti di TikTok potranno anche trovare l’offerta anche sul proprio smartphone, tramite le pagine “Per te” e “Scopri”, sull’icona di un profilo nella pagina “Me”, cercando “Spotify” su TikTok.

LEGGI ANCHE >>> Sai già come si guadagna usando TikTok?

David Nunez, Head of Growth Europe del social cinese, ha spiegato così la partnership: “TikTok offre un’esperienza coinvolgente e sonora, con la musica al centro del modo in cui le persone creano e interagiscono con i contenuti sulla piattaforma. Siamo lieti – continua – di portare questa offerta con Spotify Premium alla nostra community, aiutandoli a ottenere ancora più divertimento dagli artisti e dai brani che hanno conosciuto su TikTok”.

Sulla stessa linea d’onda, Marc Hazan, Vice President, Global Head of Premium Business Development di Spotify. “In qualità di servizio di streaming audio leader al mondo, siamo entusiasti di offrire agli utenti TikTok idonei, in diversi mercati, l’accesso a tutta la musica e ai podcast che amano, sempre e ovunque. Spotify – aggiunge – connette artisti e ascoltatori in un modo che non era possibile prima, costruendo una comunità diversificata di fan della musica, guidati dalla scoperta e dall’ispirazione. Siamo orgogliosi di presentare alla base di utenti entusiasti e in crescita di TikTok i numerosi vantaggi di Spotify Premium: milioni di brani senza pubblicità, su richiesta e offline”. Quello che YouTube ha nel proprio archivio, e chi finora non aveva TikTok.

Spotify vanta otto anni di “anzianità di servizio” in più del social network cinese: lanciato nell’ottobre 2008 dalla startup svedese Spotify AB, il servizio ha superato da tempo i 100 milioni di utenti e si è espanso con il passare degli anni in tutto il mondo, nella maggior parte dei paesi dell’Europa, nella quasi totalità delle Americhe, in Australia, in Nuova Zelanda e in alcuni paesi dell’Asia. Ora l’inizio di un’altra partnership, musica per le orecchie di TikTok, un po’ meno di YouTube.