Luglio, occhi al cielo: è l’unico mese del 2021 con 5 fasi lunari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07

Il mese di luglio sarà l’unico dell’anno ad ospitare ben 5 fasi lunari ma non solo: il nostro satellite sarà protagonista assoluto con i suoi passaggi “ravvicinati” a Marte, Venere, Saturno e Giove

luglio fasi lunari
Diverse fasi lunari – MeteoWeek.com | fonte: Ansa

Dopo l’affascinante Superluna di giugno, vista da ogni parte del mondo, il satellite naturale della Terra torna immediatamente a far parlare di sé: sarà infatti l’assoluto protagonista del cielo di luglio grazie alle sue 5 fasi lunari. Il mese corrente sarà l’unico dell’anno in cui se ne verificheranno così tante: per riosservare il medesimo numero di fasi lunari bisognerà attendere aprile 2022. Ma non è finita qui, in quanto la Luna si avvicinerà anche a diversi pianeti del Sistema Solare, in particolare Marte, Venere, Saturno e Giove.

Intanto, passato il Solstizio d’Estate, le giornate torneranno lentamente ad accorciarsi. “Dall’1 al 31 luglio – spiegano gli astrofili – la durata del giorno diventerà più breve di circa 44 minuti“.

In questi giorni, inoltre, la Terra si è trovata alla massima distanza dal Sole, ovvero il cosiddetto afelio. Esso si è verificato – spiega l’UAI (Unione Astrofili Italiani) – “all’1 del mattino del 6 luglio, ora legale estiva, quando il nostro Pianeta si è trovato ad una distanza di 152.100.376 chilometri dal Sole“.

Per quanto riguarda gli incontri celesti “ravvicinati” tra pianeti, gli astrofili precisano che la sera del 12 luglio, dopo il tramonto del Sole “il cielo occidentale ci mostrerà una suggestiva concentrazione di astri, con protagonisti la falce di Luna crescente, la stella Regolo della costellazione del Leone e soprattutto una coppia di pianeti molto vicini tra loro, Venere e Marte”. I due corpi celesti saranno osservabili più chiaramente il giorno successivo, nelle prime ore della sera.

LEGGI ANCHE: La Boston Dynamics fa nuovamente sfoggio dei suoi robot con super abilità

Poi, verso la fine del mese, la Luna incontrerà i giganti gassosi. “La Luna piena dominerà il cielo del 24 luglio, nella costellazione del Capricorno“, spiegano gli esperti dell’UAI. “Alla sera la vedremo sorgere, sull’orizzonte a Sud-Est, preceduta da Saturno. Il 25 luglio, invece, il nostro satellite raggiungerà la costellazione dell’Acquario, dove incontrerà Giove“.

Le 5 fasi lunari di luglio: date e spiegazione del fenomeno

Ma perché luglio sarà l’unico mese del 2021 caratterizzato da ben 5 fasi lunari? La risposta è semplice: ciò avviene ogni volta che una di esse cade nel primo o nel secondo giorno del mese stesso. Infatti, considerando che tra una fase e l’altra passano 29,5 giorni, tutti i mesi nel nostro calendario gregoriano (ad eccezione di Febbraio) possono ospitare cinque fasi lunari.

A riguardo, l’UAI ha appunto spiegato: “poiché ci sono 4 fasi diverse, ogni 8 mesi circa una fase lunare si trova all’inizio del mese, e una fase analoga si avrà quindi alla fine dello stesso mese. Questo è un ragionamento condotto sulla durata media del mese: i nostri mesi hanno durate di 30 o 31 giorni, e il mese di febbraio (di 28 o 29 giorni) mette ogni volta il ciclo leggermente fuori fase. Febbraio, di contro, è l’unico mese che può ospitare solo tre fasi lunari”.

LEGGI ANCHE: La Stazione Spaziale Cinese è attiva: a bordo i primi astronauti con la loro indipendenza

Nel 2021, luglio è quindi il mese fortunato, in quanto giovedì 1 ha ospitato la luna all’ultimo quarto e lo farà anche l’ultimo giorno, sabato 31. Ecco quindi le date esatte delle 5 fasi lunari di luglio:

  • 1° luglio, ore 23:11: ultimo quarto
  • 10 luglio, ore 03:17: luna nuova
  • 17 luglio, ore 12:11: primo quarto
  • 24 luglio, ore 04:37: luna piena
  • 31 luglio, ore 15:16: ultimo quarto

Come già anticipato, per il prossimo mese in cui si verificheranno 5 fasi lunari, bisognerà attendere aprile 2022. L’ultimo è invece stato ottobre 2020.