Splinter Cell torna come serie anime Netflix: il ritorno di una delle saghe più amate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:37

Annunciata durante la Netflix Geeked, la serie anime Netflix di Splinter Cell segnerà il ritorno di Sam Fisher negli schermi degli spettatori. Si tratta di una delle saghe di videogiochi più amate in assoluto, tratte dalla celebre collana di romanzi scritti da Tom Clancy e da lungo tempo assente negli schermi dei videogiocatori. Della nuova serie al momento non è stato diramato nessun altro dettaglio, ad eccezione di uno degli sceneggiatori: Derek Kolstad, già autore della serie John Wick

splinter cell netflix
Splinter Cell è pronto a tornare come serie anime su Netflix. – MeteoWeek.com

Il nome di Sam Fisher per molti rimanda immediatamente al marchio Splinter Cell, una serie di videogiochi che ha avuto enorme successo nel periodo compreso tra il 2002 e il 2010. Tratto dalla celebre collana di romanzi dello scrittore Tom Clancy a tema fantapolitica e techno-thriller, la saga ha accolto sei titoli dei quali quattro hanno segnato la storia del genere videoludico stealth, rappresentandone forse il miglior esempio in assoluto.

Dopo gli ultimi due capitoli, rispettivamente Splinter Cell: Conviction e Splinter Cell: Blacklist, la saga ha vissuto una completa sparizione dai radar e la software house Ubisoft non ha più dato alcun indizio su un eventuale ritorno concreto nel panorama videoludico. Un ritorno che, però, avverrà sul fronte cinematografico.

Leggi anche: Netflix progetta lo streaming di videogames?

Serie Netflix di Splinter Cell: la conferma dalla Netflix Geeked

Come svelato sul profilo Twitter ufficiale di Netflix Geeked, la saga di Splinter Cell è pronta a tornare sotto forma di serie Netflix. Di recente erano emersi in Rete alcuni rumors in merito ad un probabile nuovo progetto di Ubisoft sulla serie stealth, che però avevano ricondotto l’attenzione dei fan su un ipotetico nuovo capitolo della saga videoludica.

Al momento non si conosce praticamente nulla su questa nuova serie, a parte due dettagli. In primis sarà una serie animata e in secondo luogo alla sceneggiatura sarà presente Derek Kolstad, già autore della celebre serie cinematografica John Wick il cui attore di spicco è Keanu Reeves. A produrre la serie saranno lo studio francese Fost e i Sun Studios.

Restano ancora molti dettagli da svelare sul nuovo progetto, cui verosimilmente lavoreranno anche molti altri talenti dell’industria cinematografica. Nessun ritorno di Sam Fisher come protagonista di videogioco, dunque, ma come protagonista di una serie animata: la speranza dei fan è che sia il preludio per un possibile ritorno di Splinter Cell nelle proprie console.

splinter cell netflix
Siete pronti al ritorno di Sam Fisher sui vostri schermi? – MeteoWeek.com

Non solo Splinter Cell: anche altre serie anime dedicate ai videogiochi in arrivo

L’evento Netflix Geeked in realtà è stato l’occasione per l’annuncio di altre due serie, sempre animate, dedicate al mondo dei videogiochi. Stiamo parlando in particolare di Far Cry, ancora una volta di Ubisoft, che riceverà due nuove produzioni su Netflix. La prima è chiamata Captain Laserhawk: A Blood Dragon Vibe, prodotta dai creatori della serie Castlevania e basata su Far Cry 3: Blood Dragon.

Leggi anche: Netflix annuncia una nuova spettacolare serie (Assasin’s Creed)

Della seconda, al momento, non si conosce nessun dettaglio e si attendono novità nei prossimi mesi.