Euro 2021 quali sono le migliori piattaforme e App per non perdersi le partire?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:46

Con l’inizio dell’Euro 2021, e l’Italia che passa il turno contro la Turchia, ecco le app e le piattaforme dove poter seguire le partite in streaming e in diretta.

Come vedere il calcio in streaming – MeteoWeek.com

Dopo la bellissima vincita dell’Italia nella prima partita dell‘Euro 2021 contro la Turchia (3 a 0 ma non ci sembra carino farlo notare), vi lasciamo una piccola guida di suggerimenti per poter guardare la partita in streaming ovunque voi siate.

Rinviati lo scorso anno a causa della pandemia di Covid 19, l‘Euro 2021, che poi è 2020, ha giocato la prima partita a Roma allo Stadio Olimpico, una delle undici città che ospiteranno il torneo. Si tratta dell’edizione dei Campionati europei numero 16 (la seconda consecutiva con 24 nazionali).

La finale è prevista a Londra l’11 luglio. 

Parliamoci chiaro, non a tutti piace il calcio e magari la vostra dolce metà quella sera, proprio quella della partita, vuole vedere altro in tv, magari una bella serie tv strappa lacrime.

Per non litigare, prendete il vostro PC o il vostro Tablet, delle cuffie, e guardatevi la partita in santa pace.

Questo “pericolo” può essere scongiurato molto facilmente, dal momento che è sufficiente effettuare il download di una delle tante applicazioni che offrono la possibilità di seguire il calcio direttamente dal proprio smartphone in modo semplice e decisamente rapido. Un comfort notevole, anche perché queste app sono davvero pratiche e facili da usare.

O, se la volete guardare da un amico, vi segnaliamo delle applicazioni che potrebbero tornarvi utili!

LEGGI ANCHE: DAZN down, addio a due partite: cos’è successo e quali saranno i rimborsi?

Quali app installare per vedere le partite di calcio… e altro.

Dove poter seguire le partite – MeteoWeek.com

Prima di tutto, il regolamento: si parte da sei gironi di quattro squadre ciascuno. Le prime due classificate dei sei gironi si qualificano per gli ottavi di finale insieme alle quattro migliori terze. Stabilite le migliori 16 nazionali, tra il 26 e il 29 giugno si disputeranno gli ottavi di finale; seguiranno i quarti del 2 e 3 luglio e le semifinali del 6 e 7 luglio. Dall’Olimpico di Roma al mitico Wembley di Londra, si giocheranno 51 partite in 11 città e altrettanti stadi.

  • Una delle app più scaricate del momento è sicuramente Forza Football che, mediante delle notifiche push in tempo reale, consente ai tifosi di rimanere sempre aggiornati circa l’andamento dei vari match, pur non vedendo l partita in video. Si può scaricare in via del tutto gratuita per ogni tipo di sistema operativo e si può personalizzare in modo semplice e rapido: basta scegliere la squadra o le squadre da seguire e che tipo di notifiche ricevere e il gioco è praticamente fatto.
  • Radio Rai, che offre agli utenti l’opportunità di ascoltare in streaming radiocronache, ma anche tanti approfondimenti e diverse interviste. Si tratta dell’app ufficiale dell’emittente radiofonica della Rai, ovvero Radio 1 che da anni e anni trasmette in radiocronaca ogni tipo di evento importante che riguarda il calcio, dalla Serie A fino alla Champions League, senza dimenticare ovviamente la Serie B, i Mondiali e quant’altro. Si può scaricare sia per dispositivi iOS che Android.
  • DAZN, saranno visibili tutte le partite del campionato di Serie A. La fruizione sarà in streaming tramite la app disponibile per smart tv, smartphone, pc e tablet . Non ci sarà più, a meno di accordi di cui al momento non si hanno notizie, il canale DAZN1 che trasmetteva fino allo scorso maggio le 3 partite in esclusiva di Dazn anche su Sky alla posizione 209 del decoder con la sottoscrizione di un’apposita promozione dedicata.

LEGGI ANCHE: IPTV: più di 2000 utenti multati, nuovo blitz contro le TV illegali

  • Diretta.it. Si tratta di una delle piattaforme più conosciute per chi non vuole perdersi nemmeno un evento sportivo e rimanere sempre aggiornato su tutto quello che sta succedendo. Uno dei punti di forza di questa app deriva certamente dal fatto che consente di seguire anche partite di serie inferiori e di campionati sconosciuti ai più. Anche in questo caso, l’app è stata proposta sia per iOS che per Android.
  • SkyGo l’applicazione Sky on demand in grado di far vedere in diretta, non solo audio quindi, alcun partite. C’è da dire che questa applicazione ovviamente, è a pagamento.
  • TuttoMercatoWeb è un’ottima app per non perdersi nemmeno una notizia dei vari movimenti di calciomercato non solamente in Italia, ma anche all’estero. Non solo, dal momento che all’interno dell’app c’è una sezione dedicata alla possibilità di seguire la diretta testuale di ogni tipo di partita sia del campionato