Instagram estende la durata massima dei reels da 30 a 60 secondi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Instagram ha deciso di raddoppiare il tempo massimo di durata dei reels da 30 a 60 secondi, esattamente come le clip di TikTok. In arrivo anche nuove metriche con i dati di visualizzazione

instagram reels 60 secondi
Instagram estende la durata dei reels a 60 secondi – MeteoWeek.com

Su Instagram è ufficialmente iniziato un test che – in alcuni paesi selezionati tra cui l’Italia – vede aumentare la durata dei reels da 30 a 60 secondi. I cosiddetti “video brevi” del social network di proprietà di Mark Zuckerberg, lanciati lo scorso agosto, si uniformano quindi alle clip presenti sul grande concorrente TikTok, anch’esse dalla durata massima di un minuto.

Come molti sanno, la funzione permette infatti di creare video con audio, effetti e strumenti creativi, da condividere con amici o chiunque su Instagram. A differenza delle stories, i reels non si cancellano dopo 24 ore ma rimangono visualizzabili, toccando sull’icona a forma di ciak della pagina principale dell’app o del profilo che ci interessa. Secondo la società, i reels hanno avuto un ottimo successo, tanto da portare anche alla creazione di un nuovo menu di insight che fornirà informazioni utili a creatori di contenuti e aziende in merito ai propri post.

LEGGI ANCHE: IA e social: su Facebook e Instagram rimossi 18 milioni di contenuti

Le nuove metriche di reels e dirette

A riguardo, la società ha dichiarato: “Nel tentativo di offrire maggiori dati a chi usa la piattaforma in modo professionale, lanceremo nei prossimi mesi alcuni aggiornamenti di Instagram Insight, che aiuteranno i creator e le imprese a vedere e valutare meglio i propri risultati. Sulla base dei feedback ricevuti, introdurremo gli insight per Reels e per le dirette. Siamo rimasti colpiti dal consenso che la community ha espresso verso queste funzioni: vogliamo quindi che tutti abbiano la possibilità di conoscere meglio i risultati ottenuti dai loro contenuti”.

Le nuove metriche relative ai reels indicheranno il numero di riproduzioni, di account raggiunti, di like, di commenti, di contenuti salvati e di condivisioni. Inoltre, per le dirette saranno resi disponibili il numero di account raggiunti, il picco di visualizzazioni, i commenti e le condivisioni. Questi dati verranno poi inclusi nei “dati statistici” dell’account, in modo da fornire un quadro più ampio di come i reels e le dirette Instagram possono influire sulle “prestazioni” di un account nel tempo.

Instagram, come cambiano i reels: da 15 a 60 secondi

instagram reels 60 secondi
I reels di Instagram, diventati una tipologia di video concorrente alle clip di TikTok – MeteoWeek.com

Effettivamente, al loro debutto, i reels potevano essere caratterizzati da una durata massima di 15 secondi, poi estesa a 30 secondi nel settembre 2020. Ora, invece, ecco il loro test a 60 secondi. Una scelta prevedibile, considerando che molti dei video presenti su Reels molto spesso sono dei TikTok riciclati.

LEGGI ANCHE: Anche Snapchat si sgranchisce: pronte alcune novità per competere con Instagram e TikTok

Adeguando il limite di tempo dei reel a quello dei TikTok, Instagram mette ancor di più il suo prodotto in competizione con il social network rivale. E in un certo senso è un peccato, in quanto i reels stanno sempre più perdendo i propri tratti di unicità.