Con WhatsApp ora puoi mandare messaggi validi solo una settimana: sai già come?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:31

Tramite la funzionalità dei messaggi effimeri, su WhatsApp è possibile inviare messaggi che durano soltanto una settimana. Dopo 7 giorni dall’invio, dunque, i messaggi si auto-cancellano, senza lasciare alcuna traccia: chi riceve li dovrà per forza leggere in questa finestra di tempo. Ecco come funzionano e come attivarli

whatsapp
I messaggi effimeri si auto-eliminano dopo 7 giorni dall’invio. – MeteoWeek.com

WhatsApp continua a restare sulla cresta dell’onda, sia per quanto riguarda la sua ampia diffusione sia per le vicende che lo stanno riguardando da vicino a livello mediatico. Proprio l’altro giorno infatti, 15 maggio, c’è stata la deadline per l’accettazione delle nuove politiche di privacy, una scadenza verso cui tantissimi utenti hanno nutrito diverse preoccupazioni. Ve ne abbiamo parlato in questo articolo, spiegando nel dettaglio cosa cambia per chi non accetta le nuove policy.

Oltre a tutto ciò, comunque, la celebre applicazione di messaggistica riesce a tenere il passo dell’agguerrita concorrenza – un contender su tutti è Telegram – introducendo di volta in volta nuove, preziose funzionalità che rendono l’app ancora più interessante e comoda da utilizzare. L’ultima feature introdotta dal team di sviluppo è rappresentata dai messaggi effimeri, che come suggerisce il nome stesso permette di inviare messaggi in grado di auto-cancellarsi. Vediamo nel dettaglio come funziona e come attivarla.

Leggi anche: WhatsApp di nuovo “primo della classe”: la nuova comodissima funzione in arrivo

WhatsApp: ecco i messaggi effimeri

Molti utenti lamentano il fatto che l’accumulo di conversazioni possa portare ad un aumento dello spazio occupato da WhatsApp sul telefono, o peggio ancora delle dimensioni dei backup da effettuare su Google Drive per mettere in cassaforte le proprie chat e riportarle su un nuovo smartphone in seguito.

Per fortuna sono entrati in scena i messaggi effimeri, soluzione per mantenere snella l’applicazione e cancellare automaticamente ciò di cui non si ha bisogno. In altre parole, questi messaggi hanno una durata di 7 giorni: dopo averli inviati e dopo essere trascorsi 7 giorni esatti dal momento dell’invio, questi messaggi si auto-cancellano, non lasciando alcuna traccia nella conversazione. Il nostro interlocutore in altre parole avrà un tempo limitato per leggere i nostri messaggi, al termine del quale non potrà più recuperarli in alcun modo.

Una settimana comunque è un tempo piuttosto ampio, e dovrebbe poter garantire alla stragrande maggioranza degli utenti di poter leggere ciò che si riceve in chat.

whatsapp
I messaggi effimeri si possono attivare soltanto all’interno di singole chat, una per una. – MeteoWeek.com

Come attivarli

Per poter attivare i messaggi effimeri, dovrete anzitutto recarvi su WhatsApp all’interno della chat in cui volete utilizzarli (può essere sia un gruppo, sia un contatto privato). Fatto ciò, recatevi nelle info del contatto, facendo tap in alto sul suo nome, oppure su Android tramite i tre puntini in alto a destra e quindi Mostra contatto/Info gruppo.

Leggi anche: WhatsApp e le prime problematiche con la nuova informativa sulla Privacy

In questa schermata troverete la voce Messaggi effimeri: fate tap sopra di essa e, se è la prima volta che ne fate utilizzo, premete su Continua. A questo punto selezionate l’opzione Attivati e il gioco è fatto. Da questo momento in poi, all’interno di quella singola chat, ogni vostro messaggio inviato si cancellerà automaticamente dopo 7 giorni esatti.