L’asteroide 2021 GW4 sfiora la Terra: ripreso sopra i cieli di Miami [VIDEO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

L’asteroide 2021 GW4 è passato a sole 12.000 miglia dalla superficie terrestre, più vicino dei satelliti geostazionari. Molti i video dell’avvistamento, soprattutto in Florida e nella città di Miami

asteroide 2021 gw4
L’asteroide “Near-Earth” 2021 GW4 è passato a soli 20.000 km dalla superficie terrestre – MeteoWeek.com

Scoperto in extremis giovedì 8 aprile, qualche giorno fa l’asteroide 2021 GW4 ha compiuto il suo passaggio estremamente ravvicinato alla Terra. Lunedì scorso, la roccia spaziale è infatti transitata a sole 12.430 miglia dalla superficie terrestre (circa 20.000 km), intorno alle 15:00 ora italiana. Il suo diametro era di 7 metri e il suo passaggio è stato sicuramente degno di nota, considerando che i satelliti geostazionari orbitano a circa 22.000 miglia sopra la Terra. Molti i video dell’avvistamento, soprattutto in Florida (Stati Uniti), dove l’asteroide ha illuminato i cieli notturni di Miami e Jacksonville. Alcuni utenti dei social media hanno inoltre riferito di aver sentito un forte boato, probabilmente causato da uno dei frammenti dell’asteroide.

LEGGI ANCHE: Elon Musk si prende la Luna “alleandosi” con la NASA: il futuro di SpaceX

L’asteroide 2021 GW4

Scoperto giovedì 8 aprile dal telescopio Catalina Sky Survey (in Arizona), l’asteroide 2021 GW4 è facente parte della classe “Near-Earth”, proprio a causa della sua vicinanza alla Terra. Non si trattava di una roccia spaziale di grandi dimensioni, per questo, una volta impattata l’atmosfera del nostro pianeta è stata completamente distrutta dal processo di ablazione. Fin da subito, gli esperti avevano evidenziato che non vi era alcun rischio di impatto e che il passaggio di 2021 GW4 sarebbe avvenuto in modo sicuro. In Italia, l’asteroide è stato messo nel mirino del telescopio soprannominato “Elena” intorno alle 2 di notte di lunedì 12 aprile. Il dottor Gianluca Masi del Virtual Telescope Project, con sede a Ceccano (FR), ha quindi scattato una foto di 2021 GW4 (visibile sotto), mentre sfrecciava a 300.000 chilometri dalla Terra, puntando verso la nostra direzione.

asteroide 2021 gw4
2021 GW4 ripreso dai telescopi del Virtual Telescope Project a circa 300.000 km di distanza dalla Terra: l’oggetto celeste è il minuscolo puntino indicato dalla freccia – MeteoWeek.com

Le scie luminose che circondano il piccolo puntino bianco indicato dalla freccia (l’asteroide) sono le stelle, che si “stendono” a causa della fotografia a lunga esposizione. L’astrofisico ha aggiunto che 2021 GW4 è stato il terzo oggetto celeste (in ordine di distanza) a compiere un passaggio così ravvicinato alla Terra nell’anno corrente, ma è stato il più grande fra di essi.

La distanza che lo ha separato dalla Terra è pari ad appena il 5% di quella ci separa dalla Luna, che orbita in media a 384.000 chilometri. La sua velocità era di circa 8,4 km al secondo, equivalenti a ben 30.240 km/h.

LEGGI ANCHE: Perché andiamo a caccia di asteroidi e perché valgono cifre ‘astronomiche’ una volta sulla Terra?

I video: l’asteroide illumina il cielo di Miami

Sono davvero moltissimi i video diffusi in rete che documentano il passaggio dell’asteroide 2021 GW4: la maggior parte sono stati realizzati in Florida e nella sua città più estesa, Miami. Ve ne proponiamo due: il primo è stato pubblicato dalla American Meteor Society, mentre il secondo da un utente di Twitter; quest’ultimo è stato poi ripreso da molte testate e media americani.