TIM, dal 30 maggio cambierà il sistema di rinnovo delle offerte: ecco come

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Dal prossimo 30 maggio, TIM cambierà le modalità di rinnovo delle proprie offerte. Ma non allarmatevi: le novità sono tutte in positivo. Ecco quali sono

tim rinnovo offerte
Importanti novità in arrivo per i clienti TIM a partire dal 30 maggio 2021 – MeteoWeek.com

TIM cambia le regole in positivo: dal 30 maggio varieranno infatti per tutti le modalità di rinnovo delle offerte mobili, della tariffa base Internet a consumo e del servizio TIM Sempre Connesso. In breve, a partire dalla suddetta data, se il cliente TIM non avrà credito sufficiente per coprire il costo dell’offerta, quest’ultima non si rinnoverà ma verrà sospesa, per un tempo massimo di 180 giorni. In assenza di ulteriori offerte attive, il cliente potrà quindi continuare a chiamare, inviare SMS e navigare secondo il proprio piano tariffario fino all’esaurimento del credito. Una volta effettuata la ricarica necessaria per saldare il rinnovo dell’offerta, essa si rinnoverà. L’offerta si riattiverà il giorno in cui il cliente effettua la ricarica: non verranno quindi persi giorni di fruizione. Vediamo un esempio concreto.

LEGGI ANCHE: Fibra ottica: quale scegliere tra tutti gli operatori disponibili?

Esempio di rinnovo offerte TIM dal 30 maggio 2021

La propria offerta ha un costo di 10 euro al mese e scade il 25 giugno 2021. Se il 25 giugno il cliente TIM possiede un credito di 8 euro l’offerta non si rinnoverà, poiché il credito non è sufficiente per coprirne il costo mensile. In attesa di effettuare una ricarica, se non ci sono altre offerte attive, il cliente TIM potrà chiamare, inviare SMS e navigare in Internet utilizzando il credito disponibile, ossia 8 euro, alle condizioni previste dal piano tariffario di base attivo sulla SIM. Se il cliente ricarica il 28 giugno 2021 (raggiungendo un credito almeno pari al costo mensile dell’offerta), la stessa si rinnoverà a partire da tale data, ed il successivo rinnovo avverrà il 28 luglio 2021. In questo modo non si perderà nemmeno un giorno di fruizione dell’offerta.

tim rinnovo offerte
Il messaggio inviato da TIM relativo alle modalità di rinnovo delle offerte mobile – MeteoWeek.com | fonte: MondoMobileWeb

Riduzione tariffa Internet a consumo Flat Day

Dal 30 maggio cambierà anche il costo della tariffa base per la navigazione a consumo (denominata Flat Day), il quale verrà ridotto da 4 euro a 2 euro al giorno, mantenendo tutte le condizioni attuali. Per chi non lo sapesse, la tariffa base Flat Day interviene in assenza in un’offerta dati attiva sulla SIM. In questo caso, l’utente TIM potrà usufruire di 500MB di traffico dati al giorno. Come detto prima, la Flat Day si attiva se non il cliente TIM non ha altre offerte attive: questo accade, ad esempio, proprio quando l’offerta non si rinnova per mancanza di credito sufficiente a coprirne il costo.

Servizio TIM Sempre Connesso

TIM Sempre Connesso interviene invece in caso di credito esaurito della SIM ricaricabile e permette di effettuare chiamate, inviare SMS e navigare senza limiti in Italia e nei paesi dell’Unione Europea al prezzo di 90 centesimi al giorno per un massimo di due giorni, dunque al costo totale di 1,80 euro. Dal 30 maggio, il servizio sarà disattivabile gratuitamente non solo dai nuovi clienti TIM, ma anche da quelli “già TIM”, tramite l’app MyTIM.

LEGGI ANCHE: Fastweb e la corsa al 5G: attivato in 120 nuovi comuni italiani

Non considerando tutte queste modifiche una rimodulazione tariffaria, TIM non indica come recedere dal contratto entro 30 giorni dalla comunicazione. Per l’operatore si tratta infatti di cambiamenti positivi, nell’ottica di una maggiore trasparenza e del miglioramento della user experience.