Resident Evil Village: ecco la demo ufficiale, disponibile a tempo limitato in varie date

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Nel corso di un evento nei giorni scorsi Capcom ha illustrato maggiori dettagli su Resident Evil Village, il prossimo titolo horror della celebre saga in arrivo sulle principali console. Per l’occasione è stata annunciata anche una serie di demo, che saranno giocabili per periodi di tempo limitatissimi

resident evil village
Per il gioco Capcom ha previsto una serie di demo a tempo, disponibili nelle prossime settimane. – MeteoWeek.com

Tra i giochi più attesi del 2021 rientra sicuramente Resident Evil Village. La serie di Capcom rappresenta uno dei survival horror più amati di sempre, al fianco del diretto “rivale” Silent Hill: a differenza di quest’ultimo però Resident Evil è riuscito a imporsi come un marchio più duraturo nel tempo, tant’é che l’ultimo capitolo Biohazard ha riscosso un ottimo successo.

Il futuro capitolo Village ha destato l’attenzione dei fan in particolar modo per alcuni dettagli: in primis il villain principale, la gigantica e affascinante contessa-vampiro Lady Dimitrescu, una figura decisamente insolita non solo per la serie ma per l’intero mondo videoludico; ma anche il setting, ossia la tetra ambientazione rurale dell’est Europa.

Nelle scorse settimane vi avevamo già fatto cenno di questo titolo, che è stato al centro qualche giorno fa di uno showcase di Capcom in cui sono state annunciate alcune novità sul titolo, tra cui l’arrivo della demo disponibile in diverse giornate a tempo limitato.

Leggi anche: Resident Evil Village, un attacco informatico rivela alcuni spoiler del gioco

Resident Evil Village: tutte le info sulla demo

La demo di Resident Evil Village è stata annunciata da Capcom sotto forma di una serie di versioni a tempo limitato. In particolare, il primo “round” si è tenuto dalle ore 19:00 del 18 Aprile alle ore 03:00 del 19 Aprile, mentre le due prossime versioni si terranno rispettivamente tra il 25 e il 26 Aprile (sempre dalle ore 19:00 alle ore 03:00) e tra il 2 e il 3 Maggio (dalle 02:00 alle 02:00 del giorno dopo).

Per i giocatori PS4 e PS5 è già possibile effettuare il pre-load della demo, mentre i giocatori Xbox e PC (Steam) dovranno attendere il 30 Aprile. Le due demo permetteranno di visitare per breve tempo i due luoghi in cui è ambientato il titolo, ossia il castello abitato da Lady Dimitrescu e il tetro villaggio attorno ad esso.

resident evil village
Tanto affascinante quanto spaventosa: la contessa-vampiro Lady Dimitrescu sarà il villain principale del gioco. – MeteoWeek.com

Le altre informazioni diramate per il titolo

Le novità sulla demo non sono state le uniche portate per Resident Evil Village. Capcom infatti ha diramato qualche dettaglio in più anche in merito alla veste grafica del titolo e a come si comporterà sulle varie console.

Leggi anche: Resident Evil Infinite Darkness: trapelano da Netflix nuove informazioni

In particolare su PlayStation 5 e Xbox Series X/S la situazione sarà identica: il gioco riuscirà a raggiungere la risoluzione 4K a 60 fps, ma con l’attivazione dell’opzione grafica del Ray Tracing il frame rate scenderà a 45 fps, pur mantenendo la risoluzione 4K. Sulle console della precedente generazione invece (dunque PS4, PS4 Pro, Xbox One e Xbox One X) la risoluzione massima raggiungibile sarà 1080p con 60 fps. Discorso diverso per Stadia, che potrà raggiungere entrambe le configurazioni in base alla disponibilità della connessione dell’utente.

Vi ricordiamo che Resident Evil Village verrà reso disponibile a partire dal 7 Maggio 2021 sulle console sopra citate, oltre che su PC.