LG dopo i rumors di chiusura reparto smartphone, arriva la conferma.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Niente più smartphone per LG: chiusura a breve e stop agli aggiornamenti.

LG: addio agli smartphone? – MeteoWeek.com

Dopo i report non certo esaltanti delle ultime settimane arriva la notizia che ormai ci aspettavamo.

La testata The Elec, focalizzata proprio sull’industria tecnologica coreana, ha pubblicato un report secondo cui LG sarebbe stata in procinto di dire addio al mercato degli smartphone.

Dopo aver tentato senza successo di vendere la divisione mobile, LG avrebbe deciso di abbandonare il mercato degli smartphone. L’annuncio ufficiale, previsto per il 5 di Aprile, è stato anticipato al 3 Aprile.

LEGGI ANCHE:Blackberry nostalgica propone un 5G con tastiera

Perché questa scelta

Esattamente come tutti i precedenti report su LG Mobile che si trovano online, anche questo proviene dalla Corea del Sud, più precisamente dal The Korea Times.

Secondo fonti interne all’industria, l’azienda, dopo aver preso in considerazione tutte le possibilità, chiuderà la divisione mobile. La decisione è stata annunciata in ultima ora il 3 aprile.

In base a quanto dichiarato dal portale, anche se il report è stato prontamente cancellato, l’azienda avrebbe notificato ai suoi dipendenti sudcoreani la chiusura della divisione smartphone.

Inoltre la compagnia avrebbe fatto un annuncio ufficiale entro la fine del mese di gennaio, in modo da rendere pubblica la cosa. Ma che cosa è successo negli ultimi mesi? Facciamo il punto della situazione e diamo un’occhiata a tutte le novità.

Il report continua affermando lo sviluppo e l’uscita di Project I (si tratta del nome in codice dello smartphone arrotolabile che abbiamo conosciuto al CES 2021 e di cui abbiamo parlato in questo articolo) non sarebbe stata interrotta, anzi il device sarebbe stato l’ultimo modello del brand asiatico.

Quindi LG è davvero pronta a dire addio al settore degli smartphone?

Come anticipato poco sopra, stranamente il report è stato rimosso. Ciliegina sulla torta, il team di XDA ha contattato LG per avere qualche dettaglio, ma il portavoce della compagnia (Ken Hong, Head of Global Corporate Communications) ha smentito quanto dichiarato dalla testata.

Ora sappiamo, esser vero.

LG non è intenzionata ad abbandonare il mercato degli smartphone e per quanto riguarda il device arrotolabile, arriverà nel corso del 2021” (come da copione).

In realtà, un portavoce di LG aveva confermato l’esistenza della nota al team di The Verge, ma sottolineando che ancora non era stato deciso nulla.

LEGGI ANCHE: LG Tone Free FN7, gli auricolari true wireless che si disinfettano da soli

Perché girava già a gennaio la voce di un addio?

Cosa c’è di vero? – MeteoWeek.com
La compagnia asiatica, nel corso degli ultimi 5 anni, avrebbe perso circa 4.5 miliardi di dollari proprio a causa del settore degli smartphone.

LG Mobile Communications è in perdita costante dal 2015; una situazione dal quale non è mai riuscita a risollevarsi, perdendo il confronto con le più motivate aziende rivali tra cui non solo gli affamati player cinesi (Huawei, Xiaomi, Oppo, ecc), ma anche la rivale casalinga Samsung.

Stando al Korea Herald la notifica ai dipendenti sudcoreani di LG circa la chiusura della divisione smartphone sarebbe vera, seppur non in modo così esplicito come ci si aspetterebbe dopo la decisione ufficiale.

La nota parlerebbe di grandi cambiamenti al business dei dispositivi mobile e sarebbe stata inviata niente meno che dal CEO Kwon Bong-seok. Nel comunicato si leggerebbe che “l’azienda sta valutando tutte le misure possibili, incluse la vendita, in ritiro e il ridimensionamento del business degli smartphone”.

Al contrario negli altri settori LG ha avuto una crescita costante. Nel settore TV LG è leader del mercato, mentre grazie alla joint venture con Magna International (l’azienda coinvolta da Apple in Project Titan) l’azienda allargherà il suo business alla produzione di componenti per le auto elettriche.