Madonna, l’errore: ruba lo scatto di una fan e viene smascherata su TikTok

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Circa 6 anni fa, Madonna ha condiviso sui social un’immagine ritoccata, utilizzando il corpo di una 22enne australiana: la “vittima” si è ora fatta giustizia smascherando la cantante su TikTok

madonna tiktok
Le foto di Madonna (a sinistra) e Amelia Goldie a confronto, in un post pubblicato su Instagram dalla ragazza australiana – MeteoWeek.com | fonte: Instagram

A quanto pare, Amanda Goldie aveva ancora il dente avvelenato. Se questo nome non vi è noto, si tratta di colei che – involontariamente – ha “prestato” il suo corpo a Madonna per un post su Instagram. Diciamo involontariamente perché, in realtà, la cantautrice e icona pop si è bellamente appropriata del corpo della ragazza australiana, spacciandolo per suo. Ma possibile che una star come Madonna abbia bisogno di “rubare” uno scatto di un’ignara utente del web per promuovere un album? A quanto pare, questa vicenda dimostra di sì.

Tutto ha avuto inizio ben 6 anni fa: il 1° maggio 2015 Madonna pubblica infatti sul suo profilo Instagram un post in vista dell’uscita del suo nuovo album “Rebel Heart”. Un’immagine appunto “ribelle”: stivaletti neri, gonna in tweed, maglietta dei Joy Division e doppia collanina al collo. Il viso, chiaramente, è quello della cantante, ma dal collo in giù si tratta di uno scatto della 22enne australiana Amanda Goldie (ora ventottenne). La posa è identica: si tratta quindi di un ritocco in piena regola, grazie al quale la popstar si è appropriata digitalmente del corpo della Goldie.

LEGGI ANCHE: Influencer motociclista smascherata: è un cinquantenne che usa FaceApp

Madonna “ruba” uno scatto: smascherata su TikTok

madonna tiktok
Alcuni screenshot del video pubblicato su TikTok da Amanda Goldie – MeteoWeek.com

Ma perché parliamo di questo fatto a 6 anni di distanza? Perché Amanda Goldie ha infatti deciso di “vendicarsi”, rendendo pubblica la sua vicenda su TikTok, con un video che non lascia spazio ad altre interpretazioni. La clip che smaschera Madonna e il suo inganno promozionale è diventata virale ed è stata condivisa da oltre 2 milioni di utenti. “Quando Madonna pubblica una sua foto su IG per promuovere il suo album ma in realtà è il tuo corpo (non sto scherzando)” scrive Amelia Goldie sul suo post.

In seguito alla pubblicazione del video, la Goldie è stata contattata da alcune testate giornalistiche per raccontare la sua vicenda che – ai tempi – la definì su Instagram come il momento più strano della sua vita. In un’intervista rilasciata settimana scorsa a BuzzFeed, ha raccontato di aver inizialmente pensato che fosse tutto uno scherzo: “Ma quando ho visto la foto sull’account ufficiale di Madonna ho capito che non lo era. Ho provato a contattare il suo team tramite Instagram due volte, ma senza risposta. Ci sarebbe sicuramente da ridere e da esserne lusingata, ma ovviamente vorrei anche essere accreditata! Penso che se hai intenzione di utilizzare il corpo di qualcun altro come se fosse tuo, quel qualcuno meriti di essere menzionato. Ma niente rancore!” ha affermato.

LEGGI ANCHE: TikTok, ecco i booktoker: influencer che fanno impennare le vendite dei libri

Insomma, pubblicando il video su TikTok avrà certamente deciso di togliersi un sassolino dalla scarpa. Ora, purtroppo, sono molte le critiche nei confronti della cantante, soprattutto su Instagram, sotto il post incriminato. Uno scivolone evitabile, certo, ma è soltanto un piccolo neo in una carriera straordinaria.