Nimbus Halo: lo scooter hi-tech a tre ruote comodo come un’auto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Ha l’agilità di una moto e caratteristiche da auto: il Nimbus Halo non è uno scooter come tutti gli altri e guarda al futuro con i suoi tratti hi-tech

nimbus halo moto auto
Il Nimbus Halo mostrato in piega come una moto – MeteoWeek.com

Siamo ormai abituati a sentir parlare di soluzioni innovative relative al trasporto privato, soprattutto nel settore della mobilità elettrica. Tuttavia, quello di cui parleremo ora è leggermente diverso: il Nimbus Halo è infatti in grado di fondere le caratteristiche di ben due tipologie di veicoli: le moto e le auto, il tutto condito da varie particolarità hi-tech. Ma in cosa consiste il Nimbus Halo? Esso, in breve, è – o meglio sarà – un futuristico scooter a tre ruote, dotato di un abitacolo chiuso, proprio come un’auto. Naturalmente – in linea con le tendenze attuali – si tratta di un veicolo ad alimentazione elettrica e, di conseguenza, a zero emissioni di CO2 durante la guida. Il suo arrivo sul mercato è previsto nel 2022, ad un prezzo di circa 5.300 euro. Ma vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Nimbus Halo, le caratteristiche

Osservando le immagini, il Nimbus Halo sembrerebbe essere il perfetto mix tra un’auto ultracompatta e una moto. Si presenta infatti come uno scooter a tre ruote (due davanti e una dietro), dotato di una completa carena con due portiere, peculiarità che lo rendono adatto all’utilizzo cittadino, anche quando le condizioni meteo non sono delle migliori. Le sue dimensioni sono ovviamente contenute: è infatti lungo 2,3 metri, largo 80 centimetri e pesa 290 kg. Ma la grande caratteristica che lo avvicina al mondo delle moto è la possibilità, delle due ruote anteriori, di inclinarsi. In questo modo il Nimbus Halo si piega in curva, ricreando così il comportamento dinamico di una moto o di uno scooter. A differenza di questi ultimi, questo particolarissimo veicolo è tuttavia “comandato” da un semplice volante, proprio come un’auto.


Leggi anche:


Il suo telaio è in acciaio e al suo interno è possibile trasportare due persone (una davanti e una dietro). Non mancano dotazioni di sicurezza come gli airbag, l’ABS, la frenata di emergenza e il controllo della stabilità. Saranno disponibili come optional l’aria condizionata, l’interconnessione attraverso il bluetooth con lo smartphone, e il sistema multimediale con schermo touch, caratteristiche che rendono il Nimbus Halo anche un piccolo concentrato di hi-tech.

Come detto prima, lo scooter Nimbus Halo sarà 100% elettrico e – a fronte di una batteria da 8,1 kWh – riuscirà a garantire un’autonomia di 126 km. È tuttavia disponibile come optional un accumulatore da 12,4 kWh, che dovrebbe garantire un’autonomia fino a 191 km, portando il peso del veicolo a 315 kg.

nimbus halo scooter
Lo scooter Nimbus Halo durante la ricarica – MeteoWeek.com

Prezzo e arrivo sul mercato

Come riportato da alVolante, negli Stati Uniti il Nimbus Halo costerà 6.420 dollari, equivalenti a circa 5.400 euro. Sarà possibile noleggiarlo ad un prezzo di circa 99 dollari al mese (82 euro), che diventano 1.188 (995 euro) scegliendo la tariffa valida per l’intero anno. Le consegne inizieranno a partire dalla metà del 2022 negli Stati Uniti, in Europa e nell’America Latina. In Asia il suo arrivo è previsto nel 2023.