Acquista iPhone 12 Pro Max dal sito ufficiale Apple, ma riceve uno yogurt alla mela

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:10

Ad una donna cinese è capitato l’imprevedibile. Dopo aver acquistato un iPhone 12 Pro Max dal sito ufficiale di Apple, si è vista recapitare a casa qualcosa di diverso: uno yogurt alla mela. Apple sta investigando per cercare i responsabili della spiacevole vicenda

apple
Una donna in Cina ha ricevuto uno yogurt alla mela al posto di iPhone 12 Pro Max. – MeteoWeek.com

Fortunatamente si tratta di casi rari, ma purtroppo accadono. Talvolta ai più sfortunati succede di effettuare un ordine online e, all’apertura del pacco arrivato a casa, ritrovarsi tutt’altro rispetto al contenuto previsto. E’ successo per PlayStation 5, l’introvabile console di Sony che è stata spedita da fine Novembre a chi aveva effettuato il preorder: alcuni si erano trovati un contenuto inaspettato del pacco, come macchine per i massaggi ai piedi, mattoni, cibo per gatti e utensili domestici.

Insomma, casi che hanno dell’esilarante e che a primo impatto mettono il sorriso, anche se per l’utente finale vittima di questa truffa c’è poco da ridere. Casi come questi accadono, soprattutto quando si acquista da rivenditori non ufficiali, da privati o tramite canali secondari. Il caso in questione però ha dei risvolti decisamente sorprendenti, dato che avrebbe riguardato il sito ufficiale di Apple.

Il caso in Cina: uno yogurt alla mela al posto di iPhone 12 Pro Max

Il caso in questione è stato segnalato in Cina. Una donna infatti ha acquistato online un iPhone 12 Pro Max, dispositivo di fascia alta, nonché attuale top di gamma di Apple.

Alla gioia per aver acquistato il proprio nuovo smartphone, però, è seguita una vicenda tutt’altro che felice per l’acquirente: la donna infatti ha ricevuto uno yogurt alla mela al posto del noto smartphone. Oltre al danno la beffa: i malfattori si sono a tutti gli effetti presi gioco di lei, dato che la mela fa riferimento palese alla marca dello smartphone. La donna ha spiegato l’accaduto sul social Weibo, affermando di aver speso una cifra peraltro altissima: d’altronde è noto come iPhone 12 Pro Max sia il massimo desiderabile per gli smartphone Apple e, nella configurazione scelta dalla donna, avrebbe superato i 1500 dollari.

Sembra quasi assurdo che gli artefici di questa truffa abbiano trovato il modo addirittura di effettuare una sostituzione del prodotto con “scherzo a tema”, non inserendo uno yogurt qualsiasi ma al gusto mela. Eppure è successo, e su questo Apple sta indagando per trovare i responsabili.

Il dettaglio incredibile: lo smartphone acquistato sul sito ufficiale di Apple

Ebbene sì, il dettaglio che fa incuriosire ancora di più riguarda proprio il sito su cui la donna ha acquistato iPhone 12 Pro Max: il sito ufficiale di Apple, la fonte più sicura e autorevole dove acquistare un dispositivo dell’azienda di Cupertino.

apple
Una foto dello yogurt scattata dalla signora truffata. – MeteoWeek.com

In realtà Apple non ha alcuna colpa sulla vicenda, dato che per le spedizioni si affida a corrieri e a terzi in generale. In particolare, il colpevole potrebbe appartenere alla società di spedizioni dietro alla Express Mail Service, che avrebbe dovuto consegnare il telefono. Dal canto suo il corriere ha affermato di aver consegnato il prodotto nell’armadietto dei pacchi dell’edificio in cui vive la signora: un fattore che getterebbe qualche sospetto anche sugli altri abitanti del vicinato.


Leggi anche:


Apple sta indagando assieme al servizio postale e ha affermato che ben presto arriverà alla conclusione della spiacevole vicenda.