Mobile World Congress: a Shanghai più di 200 espositori in presenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:30

L’organizzatore del Mobile World Congresso, GSMA, ha reso noto che l’evento si terrà a Shanghai in presenza, con rigide misure anti-COVID per garantire la massima sicurezza. Gli espositori saranno più di 200, tutti legati all’industria mobile

mobile world congress
Il Mobile World Congress si terrà a Shanghai in presenza. – MeteoWeek.com

Per gli appassionati di smartphone, tablet e in generale di tutto il settore della tecnologia mobile, il Mobile World Congress risponde all’esigenza di restare aggiornati in questo ambito con le ultime novità e le ultime proposte in arrivo dalle principali case produttrici nel mondo.

L’evento, organizzato da GSMA, viene proposto ogni anno in tre città: Barcellona, Los Angeles e Shanghai, con la città spagnola considerata come “punto di partenza” dell’iter da seguire poi negli Stati Uniti e in Cina. L’edizione 2020 è stata cancellata, proprio in virtù dello scoppio della pandemia, e l’edizione 2021 sarà quindi la prima nell’era COVID.

Il ritorno dell’evento segnerà per appassionati ed esperti del settore un importante punto di nuovo inizio: le novità in arrivo saranno tantissime, così come gli espositori, previsti in un numero superiore a 200.

Mobile World Congress: a Shanghai in presenza, con misure anti-COVID

Gli organizzatori del Mobile World Congress di Shanghai hanno confermato che l’evento si terrà in presenza. GSMA ha anche affermato quale sarà il numero di espositori: come già accennato prima, saranno più di 200 e includeranno imprese di livello globale come Nokia, Ericsson e Qualcomm. Tra gli eventi sono previste all’incirca 40 discorsi e conferenze, e un numero attorno a 80 di espositori impegnati nell’annuncio di novità per i settori del 5G, delle onde millimetriche, dell’Internet delle Cose e del blockchain.

Sihan Bo Chen, responsabile per la Greater China di Gsm, si è così espresso sulla decisione di confermare Shanghai come tappa per il Mobile World Congress: “Con misure di prevenzione dell’epidemia molto efficaci e un ecosistema mobile molto forte, la Cina è attualmente l’unico posto al mondo in cui è possibile tenere il Mwc”. Ha proseguito poi affermando la propria soddisfazione per l’evento nella “capitale economica” cinese, che a suo parere rappresenterà un modo eccellente per rilanciare le vendite di molte aziende: “Crediamo che questa fiera aiuterà a rafforzare la fiducia dell’industria globale”.

Alcune delle misure adottate sono: una capienza delle persone ammesse ridotta a 50mila (da 100mila), necessità di esporre un test negativo, impossibilità di toccare e interagire con prodotti esposti per limitare il rischio di contagio.

mobile world congress
L’edizione di Barcellona si terrà invece in estate, tra Giugno e Luglio. – MeteoWeek.com

Le date

Le date in cui si terrà il Mobile World Congress nella metropoli cinese vanno dal 23 al 25 Febbraio. Nonostante la grande difficoltà introdotta dal pericolo della pandemia, gli organizzatori fortunatamente sono riusciti a trovare le giuste soluzioni per rendere comunque fattibile l’evento, sia in presenza sia tramite alcune conferenze a distanza.


Leggi anche:


Non bisogna dimenticare comunque che l’evento si terrà anche a Barcellona. Nella città spagnola l’evento è stato programmato per l’estate, più precisamente tra il 28 Giugno e il primo Luglio. Le date sono confermate, al momento, ma non escludiamo che possano subire variazioni inaspettate qualora la situazione lo dovesse imporre.