Su Signal circola la truffa dell’iPhone 12: ecco come riconoscerla e difendersi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31

Gli utenti di Signal, app di messaggistica che ha ricevuto molta notorietà negli ultimi mesi, segnalano la ricezione di un messaggio che promette la vincita di un iPhone 12. Si tratta, in realtà, dell’ennesima truffa di questo tipo: ecco come riconoscerla

truffa iphone 12
Gli utenti Signal stanno segnalando la ricezione di messaggi-truffa. – MeteoWeek.com

Navigando sul Web sarà senz’altro capitato a tutti di imbattersi in messaggi sensazionalistici che indicano come il proprio account sia stato selezionato per un’estrazione vincente, per la vincita di un concorso, di un premio e così via. Si tratta, ormai, di una truffa ben rodata e largamente riconoscibile.

Nonostante i messaggi di questo tipo si siano fatti sempre più rari nel mondo dell’Internet negli ultimi anni, in realtà molti utenti segnalano ancora di imbattersi in questo tipo di cose. Sembra essere proprio il caso degli utenti Signal, che all’interno di questa applicazione hanno affermato di ricevere un messaggio truffaldino che riguarda la presunta vincita di un iPhone 12.

Truffa dell’iPhone 12: ecco come riconoscerla

Come già detto, gli utenti di Signal hanno inviato numerose segnalazioni per la ricezione di un messaggio piuttosto sospetto, che va a costituire la ben conosciuta truffa dell’iPhone 12. Il messaggio in questione in realtà non presenta nulla di troppo diverso da quanto si poteva leggere in messaggi di questo tipo mesi e anni fa. Si apre infatti con la classica scritta “Gentile cliente, il suo ID Amazon e stato premiato“, una sorta di standard ormai per chi conosce bene questo tipo di messaggi truffaldini.

Prosegue poi con la dicitura “Un nuovo iPhone12 e stato riservato per te“. Assieme a questo, viene proposto un link per seguire e riscattare il presunto prezioso smartphone vinto. Qualora si dovesse cadere nel tranello, le fasi successive all’apertura del link portano l’utente ad una finta pagina Amazon in cui compilare un form con tutti i propri dati personali e di accesso ad Amazon, inclusi eventualmente dati sensibili che i cybercriminali possono sfruttare per violare account bancari e altri metodi di pagamento.

Oltre al fatto che la proposta di per sé è impossibile, c’è un altro fattore che suggerisce immediatamente come il messaggio sia pienamente truffaldino. Si tratta degli errori grammaticali: se notate, nel messaggio mancano gli accenti sulle e (senza contare che iPhone 12 andrebbe scritto separato, non iPhone12). Anche se a primo impatto sembra una sciocchezza, in realtà è una caratteristica estremamente ricorrente dei messaggi e delle mail di truffa, una sorta di campanello d’allarme al contempo banale ma significativo.

truffa iphone 12
In realtà il messaggio è qualcosa di già visto in precedenza, anche tramite altri canali di comunicazione. – MeteoWeek.com

Come difendersi

Messaggi di questo tipo, siano essi su Signal, Telegram, SMS, email o altri canali di comunicazione, sono purtroppo sempre frequenti e soprattutto rappresentano truffe in cui è facile cadere. Alcuni utenti infatti potrebbero essere spinti dall’ambito premio a seguire quanto richiesto nel messaggio, cadendo nella trappola.


Leggi anche:


Per difendersi dalla truffa dell’iPhone 12 quindi è sufficiente ignorare del tutto questo messaggio, o meglio ancora eliminarlo definitivamente per evitare ulteriori problematiche.