Da Nissan il furgone-ufficio per lavorare ovunque

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Nissan ha sviluppato il concept di un furgone-ufficio per lavorare ovunque: il nome è NV350 Caravan Office Pod e permette di spostarsi ovunque assieme al proprio “ufficio mobile” per lavorare nei propri spazi preferiti

furgone ufficio
Nissan ha creato il concept di un furgone in grado di convertirsi in ufficio mobile. – MeteoWeek.com

In periodo di pandemia da COVID-19, un numero importante di utenti lavoratori si è trovato a dover lavorare in smart working. Questo si traduce letteralmente in “lavoro intelligente”, ma il suo significato è ben diverso: si tratta di poter lavorare da casa, tramite il proprio PC e la propria connessione Internet, interagendo a distanza con l’azienda o società per cui si lavora. E’ una realtà in cui molti utenti si trovano da molto più tempo, ma la pandemia ha spinto ad accelerare questa parziale conversione del lavoro.

La pandemia, però, è stata anche l’occasione per trovare nuove strade di organizzazione del lavoro, nuovi modi di interfacciarsi con l’attività lavorativa in modo comunque produttivo e funzionale a entrambe le parti. E’ dello stesso parere Nissan, che ha sviluppato un cocept decisamente futuristico e molto accattivante di un furgone-ufficio.

Il furgone-ufficio di Nissan: un concept interessante

L’idea di Nissan, con il suo furgone-ufficio NV350 Caravan Office Pod, è quella di permettere agli utenti di spostarsi liberamente assieme alla propria postazione di lavoro, per poter lavorare nei propri luoghi preferiti in totale libertà e autonomia, senza dover restare per forza a casa ma nemmeno all’interno dell’ufficio fisico in azienda.

Il NV350 Caravan Office Pod è stato presentato da Nissan al recente Salone dell’auto di Tokyo e ha colto da subito l’attenzione del pubblico, pur trattandosi ancora di una concept car e quindi di un “progetto” non ancora definitivo. All’esterno il furgone-ufficio si presenta come il già esistente NV350 Caravan, che non è disponibile nel mercato europeo. La carrozzeria presenta delle ondulature ed è totalmente nera con portelloni laterali bianchi. Spicca l’assenza delle marmitte: potrebbe infatti essere del tutto elettrico.

Ma ecco arrivare il punto forte del mezzo: aprendo i portelloni posteriori si può far uscire una postazione di lavoro, attivabile dallo smartphone mediante un sistema di rulli. La postazione di lavoro che esce dall’Office Pod è completa di una scrivania, un iMac e una sedia a firma Herman Miller, e il pavimento è trasparente. La postazione può essere utilizzata sia dentro il veicolo, sia fuori.

furgone ufficio
Un’immagine del concept. – MeteoWeek.com

Non manca inoltre un’autentica zona relax, posta in cima all’abitacolo: una specie di terrazza dotata di lettino, tavolino e ombrellone, e una serie di accessori interni estremamente utili: una lampada antibatterica a raggi ultravioletti, una macchina per il caffè e un inverter, indispensabile per permettere il funzionamento di tutta l’apparecchiatura.


Leggi anche:


Prezzo, lancio e disponibilità

Nissan non ha reso noto alcun dettaglio ulteriore sull’avveniristico progetto: al momento si sa soltanto che il furgone è un concept, dunque potrebbe subire grandi variazioni. Non è chiaro inoltre se sarà destinato anche al mercato europeo oppure no: in ogni caso, non ci resta che attendere ulteriori informazioni.