Supermicro Computer fabbrica la prima workstation più piccola al mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Supermicro svela la prima workstation 64-Core del settore che supporta quattro GPU a doppia larghezza con processore AMD Ryzen Threadripper PRO in occasione del CES 2021, quest’anno in versione completamente digitale.

SuperMicro – MeteoWeek.com

La workstation integra il più ampio portafoglio del settore di soluzioni per server ad alta densità con prestazioni superiori basate su AMD EPYC di seconda generazione.

Tutto, in versione micro.

Super Micro Computer, leader globale nel campo dell’informatica aziendale, dello storage, delle soluzioni di rete e della tecnologia di green computing, ha ampliato la sua comprovata famiglia di workstation con una workstation di nuova generazione di livello server di fascia alta che offre la massima configurabilità e affidabilità in una solida piattaforma a presa singola.

La nuova workstation è solo l’ultimo arrivo nel quadro del supporto complessivo di Supermicro ai processori AMD, tra cui i server basati su EPYC AMD di seconda generazione per applicazioni multiple.

La piattaforma altamente versatile e configurabile sfrutta la potenza del processore AMD Ryzen Threadripper PRO con un massimo di 64 nuclei e 128 corsie PCI-E 4.0, raddoppiando il throughput dei dati della generazione precedente.

La nuova workstation (AS-5014A-TT) aumenta notevolmente la produttività per i carichi di lavoro professionali più complessi nel campo della creazione di contenuti multimediali, della ricerca scientifica, della visualizzazione, del deep learning (DL) e dell’intelligenza artificiale (AI), della realtà virtuale o aumentata (VR/AR) e della modellazione in 3D con simulazione in tempo reale.


Leggi Anche:


Abbinando il nuovo processore di AMD all’architettura e al design avanzati della workstation di Supermicro, i professionisti di oggi possono davvero portare la loro produttività a un livello superiore” ha dichiarato Vik Malyala, Senior Vice President di Supermicro.

È in grado di supportare fino a quattro GPU di raffreddamento attivo a doppia larghezza e altezza piena, il doppio rispetto ai sistemi simili presenti sul mercato, e supporta fino a 2 TB di memoria DDR4 3200 e quattro slot M.2 per archiviazione PCI-e Gen 4 NVMe ultra veloce. Inoltre, con Ethernet integrato a 10 Gigabit e supporto per NIC da 25/100/200G, la piattaforma accelera i carichi di lavoro ad alta intensità di dati e la velocità di trasferimento, necessari per i creatori di contenuti, i professionisti del deep learning e gli ingegneri di oggi”.

I processori AMD Ryzen™️ Threadripper PRO sono stati progettati per definire nuovi standard di settore per le prestazioni di calcolo delle workstation“, ha dichiarato Chris Kilburn, Corporate Vice President e General Manager, Client Component Business Unit di AMD.

Con la nuova workstation AS-5014A-TT, Supermicro ha progettato una piattaforma potente e flessibile, dedicata a massimizzare l’intero spettro di capacità di calcolo offerte dai processori AMD Ryzen Threadripper PRO“.

Soluzioni Supermicro AMD EPYC di seconda generazione

Supermicro e il workstation – MeteoWeek.com

Oltre al supporto di Supermicro per i processori AMD Ryzen Threadripper PRO, Supermicro continua a fornire un’ampia gamma di soluzioni che sfruttano la serie EPYC di 2a generazione di AMD.

Tra questi, l’H12 SuperBlade e i twin server a presa singola e doppia multi-nodo A+, la linea WIO di server A+ I/O a basso costo, oltre ai processori doppi AMD EPYC con server multi-GPU che supportano otto GPU a doppia larghezza a 4U, NVIDIA HGX A100 8-GPU a 4U, 4-GPU a 2U. Con il supporto PCI-E 4.0 x16, questi server A+ offrono una connettività di rete da 200 G e dispongono di un ampio footprint di archiviazione ultra-rapido e una memoria DDR4 fino a 3200 MHz per fornire prestazioni record con TCO e TCE interessanti.

Soluzioni portfolio per workstation

I sistemi di Workstation Supermicro sono altamente personalizzabili e possono essere realizzati ad hoc per l’architettura e l’edilizia (AEC), i media e l’intrattenimento (M&E), l’ingegneria e la produzione, la progettazione e la simulazione dei prodotti, il settore oil&gas e le applicazioni di deep learning.

La workstation fornisce inoltre la solida serie di funzionalità di gestione a livello di server di data center di Supermicro per l’implementazione e la manutenzione, tra cui IPMI e Redfish API, che consentono ai manager IT di gestire da remoto, monitorare, ripristinare e aggiornare i sistemi. Inoltre, a differenza di offerte analoghe della concorrenza, il sistema dispone di una camera dedicata per il raffreddamento a liquido opzionale per i clienti che richiedono prestazioni termiche e acustiche superiori. Il servizio e il supporto di Supermicro garantiscono una perfetta integrazione delle opzioni di sistema e la massimizzazione delle prestazioni per i carichi di lavoro desiderati. Inoltre, il sistema supporta il Trusted Platform Module (TPM) per una maggiore sicurezza.