Covid-19, lockdown e zone rosse? Ecco il sito che aiuta a non commettere infrazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Non siete sicuri di come orientarvi con il DPCM e le zone rosse? Il sito Covidzone vi aiuterà a prendere decisioni mirate in base alla vostra zona, dandovi indicazioni precise sugli spostamenti possibili e quant’altro

covid
Il sito covidzone.info è stato realizzato da un team di quattro giovani programmatori. – MeteoWeek.com

Con l’introduzione dell’ultimo DPCM da parte del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, la situazione si è fatta decisamente intricata in merito agli spostamenti permessi in questo periodo di festività. L’obiettivo del DPCM è stato quello di evitare al massimo assembramenti, soprattutto in abitazioni private, che durante le festività rappresentano una routine ben consolidata, ma che nel periodo del Covid-19 sono un pericolo da non sottovalutare.

Il DPCM ha previsto l’introduzione nello specifico di giorni con zone rosse e zone arancioni su tutto il territorio italiano. Le due denominazioni sottitendono rispettivamente diversi limiti imposti ai cittadini, alcuni simili alle restrizioni imposte durante il lockdown. C’è, però, grande confusione in merito, anche perché le zone rosse e arancioni sono state prefissate per giorni specifici e soprattutto non è ben chiaro quali cose si possano fare, e quali no.

Per fortuna, però, entra in aiuto un sito Web realizzato appositamente per l’occasione.

Covidzone.info: la “mappa” per le zone rosse e arancioni

Il sito in questione si chiama covidzone.info ed è una web app del tutto gratuita. E’ stato realizzato da un team di quattro ragazzi, tra i 27 e i 34 anni, facenti parte di un piccolo gruppo di programmatori chiamato AsUsual Lab, i quali hanno ideato il sito – completamente gratuito e senza fini di lucro – per aiutare i cittadini ad orientarsi meglio non soltanto in questa occasione, ma anche per i prossimi DPCM.

Il punto di forza del sito è la grande intuitività, che consente a qualsiasi utente di navigarvi all’interno senza difficoltà e prendendo visione chiara di tutto. Il sito infatti si presenta tramite una grande cartina dell’Italia suddivisa per regioni, sulla destra: basta cliccare sulla propria regione, evidenziata peraltro con il colore della propria zona, per leggere all’istante sulla sinistra le regolamentazioni attive sul territorio.

In alto, invece, è presente un calendario con tutti i giorni a venire, anch’essi evidenziati per colore arancione o rosso in modo da capire al volo quale sarà la norma in azione in un determinato giorno.

covid
La mappa evidenzia con il colore rosso o arancione in base al giorno selezionato. – MeteoWeek.com

Prendiamo come esempio la regione Marche: facendo clic su di essa, a sinistra appaiono tutte le indicazioni utili per gli abitanti. Tra queste rientrano non solo quelle inerenti agli spostamenti e quant’altro, ma anche indicazioni sugli orari per la ristorazione d’asporto, altre chiusure, attività sportiva e tutte le restrizioni e obblighi imposti come la mascherina, il coprifuoco, il divieto di assembramento, didattica a distanza e così via.


Leggi Anche:


La parola d’ordine è semplicità di utilizzo

Come potrete constatare recandovi nel sito covidzone.info, il portale è stato realizzato seguendo un principio di semplicità di utilizzo davvero rispettato al 100%. Non presenta infatti alcun banner pubblicitario, così come nessun menu segreto da raggiungere tramite scorciatoie o altri artifici.

In una situazione così complicata come la pandemia da Covid-19, si tratta di uno strumento davvero utilissimo che aiuta non soltanto gli utenti già abituati all’utilizzo frequente dei dispositivi informatici, ma anche gli utenti meno esperti che necessitano di un portale semplice e visivamente leggero.