Telegram: con il nuovo aggiornamento arrivano le chat vocali di gruppo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Telegram aggiunge una preziosa funzionalità: tramite l’ultimo aggiornamento infatti sono state aggiunte le chat vocali di gruppo, somiglianti alle chiamate ma con alcune caratteristiche diverse

telegram
Con l’ultimo aggiornamento Telegram aggiunge una delle caratteristiche più richieste: le chat vocali nei gruppi. – MeteoWeek.com

Senza alcun dubbio Telegram è una delle applicazioni di messaggistica più sottovalutate su dispositivi mobili e su PC. Al fianco di WhatsApp, che ancora oggi domina il mercato delle chat nei nostri telefonini, l’applicazione a licenza libera è la seconda scelta preferita dagli utenti e negli ultimi tempi ha ricevuto particolare notorietà, nel bene e nel male.

Se da un lato, infatti, essa propone funzionalità che anticipano sempre il diretto rivale WhatsApp, dall’altro si tratta di un’applicazione spesso sfruttata per fini poco legali, come la trasmissione di partite in streaming o il download di software non ufficiali. In ogni caso, per chi ne fa un uso pulito e legale Telegram è un’app davvero fantastica, veloce, fluida e reattiva come poche altre.

Da qualche ora è stato pubblicato un aggiornamento importante per l’applicazione, che introduce una funzionalità senz’altro apprezzatissima dagli utilizzatori. Si tratta in particolare del 12esimo aggiornamento nel 2020: vediamo le nuove funzioni introdotte.

Chat vocali nei gruppi

La nuova funzione che più fa clamore sono le chat vocali nei gruppi. A conti fatti si tratta di una chiamata, tuttavia non ne condivide la caratteristica di restare in primo piano (come su Skype, ad esempio): permette infatti di trasformare la conversazione in una sorta di conference call, cui possono entrare o uscire tutti i partecipanti del gruppo a piacimento.

Il numero di partecipanti può arrivare ad un migliaio e si possono controllare tramite uno strumento di amministrazione flessibile, per evitare sovraccarichi o comunque per regolare il flusso di utenti.

Archivio su scheda SD

Telegram aggiunge inoltre la possibilità di scegliere la scheda SD inserita nel telefono come opzione di memoria per i dati scaricati dall’applicazione: potrete così effettuare il download di ogni vostra immagine o video direttamente sulla scheda esterna.

Miglioramenti dell’editing

Tramite il nuovo aggiornamento è stata corretta un’azione fastidiosa nell’editing delle immagini: non è più necessario infatti dover inviare di nuovo un’immagine per potervi aggiungere sticker, disegni o altro, ma si può modificare direttamente all’invio.

Contorni degli sticker

Gli sticker, ora, si possono scaricare più velocemente e mentre vengono caricati sfoderano i propri contorni scintillanti.

telegram
L’update è il dodicesimo nel 2020 per l’app di messaggistica. – MeteoWeek.com

Nuove animazioni e altre emoji animate

Con il nuovo aggiornamento, sono state introdotte animazioni molto più fluide nell’utilizzo quotidiano. Tra queste, ad esempio quando si tocca il pulsante Nuovo messaggio, quando si apre un profilo utente o quando si gestiscono le cartelle chat. Anche le animazioni dei numeri mentre cambiano nei contatori dei messaggi nella lista chat sono state modificate.

Inoltre, sono state aggiunte animazioni per alcune emoji specifiche, che potrete inviare singolarmente per poter vedere voi stessi “in azione”.


Leggi Anche:


Insomma, Telegram continua ad aggiornarsi e a fornire un ottimo supporto a tutti gli utilizzatori. Le chat vocali rappresentano soltanto la punta dell’iceberg di un’app di messaggistica completa, veloce e sempre più valida come alternativa a WhatsApp, anche grazie alla sua caratteristica di poter essere utilizzata anche su PC e contemporaneamente su più dispositivi.