Netflix: come sbloccare i codici segreti per ampliare il catalogo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Esiste un metodo per sbloccare Netflix e vedere tutti i contenuti, anche quelli non disponibili nel proprio paese (o che verranno cancellati nel 2021). Account americano, le migliori VPN e informazioni utili.

I codici per guardare Netflix Estero – MeteoWeek.com

Che Netflix stia facendo parlare di se, non è una novità.

Dopo la minaccia di cancellare Friends, una delle serie tv più amate del piccolo schermo, Netflix ha emanato una lista dei 14 titoli che non ci faranno compagnia nel 2021.

Inutile dire che ha riscontrato un forte disappunto da parte dei fan: Da Sherlock, una serie tv pragmatica meravigliosa (non si è di parte: lo è per davvero) a Gossip Girl, amatissima da coloro che l’hanno vista nascere ( e a quanto pare morire…), gli addii che dovremo affrontare non saranno facili per la nostra psiche.

Ma si sa, la disperazione supera di gran lunga l’abbattimento, ed ecco perché online ci sono già i modi migliori per “ampliare” il proprio Netflix.

Post Scrittum: non è un metodo convenzionale, non vi stiamo ne dicendo ne consigliando di farlo, ma siamo solo ambasciatori… e non portiamo pena.

Come ampliare il catalogo Netflix

Netflix USA – MeteoWeek.com

Potete sbloccare l’intero catalogo mondiale del servizio utilizzando Smartflix.

– accedete a Netflix dal vostro browser copiando ed incollando questo link: http://www.netflix.com/browse/genre/xxx.

– Dopo aver effettuato l’accesso inserite uno dei codici identificativi al posto delle XXX finali del link ed avrete una libreria completa e divisa per generi.

Ad esempio, se volete navigare nella categoria Romantic Comedies (ID 5475) dovete scrivere nella barra degli indirizzi del browser www.netflix.com/browse/genre/5475.

Ovviamente non potete mettere codici a caso, ecco perché è vi inoltriamo una lista utile.

  • Asian Action Movies (77232)
  • Spy Action & Adventure (10702)
  • Adult Animation (11881)
  • Anime Sci-Fi (2729)
  • Biographical Documentaries (3652)
  • Baseball Movies (12339)
  • Classic Comedies (31694)
  • Classic Westerns (47465)
  • Classic War Movies (48744)
  • Romantic Comedies (5475)
  • B-Horror Movies (8195)
  • Cult Comedies (9434)
  • Crime Documentaries (9875)
  • Tearjerkers (6384)
  • Courtroom Dramas (528582748)
  • Political Dramas (6616)
  • Foreign Sci-Fi & Fantasy (6485)
  •  British Movies (10757)
  • Slasher and Serial Killer Movies (8646)
  • Zombie Horror Movies (75405)
  • Sci-Fi Adventure (6926)
  • British TV Shows (52117)

Leggi Anche:


Come sbloccare Netflix con VPN

Prima di parlare di VPN è d’obbligo precisare che la registrazione su Netflix è legata al paese dal quale viene effettuata e rimane la stessa anche spostandosi.

Se per esempio un utente si fosse registrato in Italia e si fosse poi trasferito in Olanda, continuerebbe ad accedere al catalogo italiano e dovrebbe allontanarsi maggiormente, per esempio andando negli USA, per accedere ad altri contenuti.

VPN deriva dall’inglese Virtual Private Network ed è una rete di telecomunicazioni privata su internet che consente di acquisire IP stranieri. Alcune sono gratis, altre a pagamento, ma l’utilizzo di questa rete può offrire molti vantaggi.

Per cominciare  a vedere tutti i contenuti di Netflix è necessario sottoscrivere un account americano, recandosi in loco (ovviamente non in questa situazione) o utilizzando una VPN. Ne esistono di vari tipi adatte allo scopo, come PVanish, CactusVPN e ExpressVPN: si tratta di servizi a pagamento, più sicuri e longevi, ma ne esistono anche di gratuiti. Prima di ricorrere a questi ultimi segnaliamo però che è più precauzionale utilizzare prima le versioni di prova dei servizi in abbonamento.

ExpressVPN offre per esempio 30 giorni di utilizzo rimborsabili in caso l’utente non fosse soddisfatto ed è comunque piuttosto economico, 6,67$ al mese se sottoscritto per 15 mesi.

Che è comunque meno di un abbonamento Netflix. Per dire.

Dopo aver sottoscritto l’abbonamento americano diventa possibile accedere ai contenuti di ogni paese cambiando la posizione geografica.

Per farlo si può ricorrere oltre alla già citata ExpressVPN, che offre una grande libertà di scelta, anche a VPN4All, che consente l’accesso da 25 nazioni, tra cui USA, Portogallo, Francia, UK, Spagna e molti altri. Costa 11,83€ al mese con sottoscrizione annuale ed è possibile usarla per 30 giorni e poi chiedere il rimborso.

Errore Proxy Netflix: come agire

Errore Proxy Netflix – MeteoWeek.com

Chi vuole sbloccare Netflix con una VPN in background si troverà facilmente davanti alla schermata Errore Proxy Netflix. Questo succede perché Netflix utilizza un filtro di corrispondenza IP grazie al quale riconosce la posizione geografica di ogni streamer e anche gli indirizzi IP gestiti da VPN e servizi proxy. Come bypassare la limitazione? Il segreto è usare una VPN affidabile, veloce e di qualità, come ad esempio ExpressVPN, NordVPN o CyberGhost

Scelta la VPN giusta, basterà scaricare il software sul PC, aprirlo e scegliere un server nel paese che offre i contenuti Netflix che vuoi guardare.

Una volta protetto da rete VPN potrai andare su Netflix e scegliere cosa guardare.

Buona visione. E si, lo so che state già guardando Big Bang Theory. Nerd.