Google Trends e la Top 10 delle ricerche in ambito Tech in Italia nel 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Il Coronavirus domina le ricerche generali, mentre servizi e-mail e social media spadroneggiano nella Top 10 delle ricerche in ambito tecnologico; tra i giochi, a livello mondiale, un titolo celebre come Call of Duty: Warzone è soltanto nono

Come ogni anno, Google rilascia su Trends le statistiche annuali sulla frequenza di ricerca di una determinata parola o frase. Come immaginabile, nell’anno condizionato dal Coronavirus è proprio la pandemia a dominare la top 10 della classifica, così come altre ricerche effettuate in relazione ad essa. E infatti, dopo il secondo posto occupato dalle elezioni USA, troviamo poi ‘Classroom’, ‘Weschool’ e ‘Nuovo DPCM‘. Ovviamente, Google Classroom e WeSchool si sono rivelati importantissimi per la didattica a distanza; mentre ormai praticamente tutti siamo a conoscenza di cosa sia un DPCM.

Al sesto posto troviamo poi il leggendario Diego Armando Maradona, recentemente scomparso, così come Kobe Bryant, al settimo posto. Con le ultime tre posizioni di questa top ten si torna quindi a “parlare” di Covid-19: ed ecco allora ‘Meet’, ‘Contagi’ e ‘Protezione Civile’. Naturalmente, compiendo la stessa ricerca in ambito globale, il risultato è praticamente lo stesso: al posto di Meet compare Zoom; Kobe Bryant sale al terzo posto, ma tutto sommato poco cambia.

Osservando anche le altre categorie analizzate da Google si nota ovviamente lo stesso fenomeno; una che desta particolare curiosità è la sezione “Come fare?”. Infatti qui le prime 6 posizioni rimandano tutte alla pandemia e alla vita durante il Lockdown: troviamo infatti ‘Pane in casa’; ‘Mascherine antivirus’; ‘Lievito di birra; ‘Pizza’; ‘Amuchina’ e ‘Tampone‘.

Ma, questa volta, vorremmo provare a soffermarci su qualcos’altro. Perché è vero, il 2020 verrà sempre ricordato come l’annus horribilis, ma c’è un settore in cui ci sarà qualche motivo particolare per ricordare questo anno difficile che sta giungendo al termine, ed è quello della tecnologia. Il 2020 è infatti stato l’anno del 5G, dell’intelligenza artificiale, dell’auto a pilota automatico, della PS5, della nona generazione videoludica e di molto altro.

Certo, rientrano in parte nell’ambito tecnologico anche le già menzionate applicazioni utili per effettuare videochiamate e videoconferenze, ma nelle classifiche si trova anche molto altro, e non mancano le curiosità e le sorprese. Ecco quindi la top 10 delle ricerche in ambito tech in Italia e nel mondo, considerando due categorie di ricerca: “Internet e telecomunicazioni”; “Community online” e – per tutto il mondo – anche i “Giochi”


Leggi Anche:


 

Internet e telecomunicazioni:

inevitabilmente questa categoria è dominata dai servizi mail, utili a milioni di persone sul posto di lavoro:

  • 10: Tiscali
  • 9: Mail alice
  • 8: Web whatsapp
  • 7: Alice
  • 6: Whatsapp
  • 5: Google
  • 4: Web
  • 3: Mail libero
  • 2: Libero
  • 1: Mail

 

Community online

Qui prevalgono i social media:

  • 10: Libero
  • 9: Gif
  • 8: Sfondi
  • 7: Google
  • 6: Libero mail
  • 5: Instagram
  • 4: Twitter
  • 3: Meet
  • 2: Facebook
  • 1: YouTube

Considerando invece i dati a livello globale, una statistica interessante è quella relativa ai giochi:

  • 10: Dragon Quest Walk
  • 9: Call of Duty: Warzone
  • 8: Animal Crossing
  • 7: FIFA 21
  • 6: Ghost of Tsushima
  • 5: The Last of Us 2
  • 4: Genshin Impact
  • 3: Valorant
  • 2: Fall Guys: Ultimate Knockout
  • 1: Among Us