Non sai quale trucco ti sta meglio? Te lo dice il tuo smartphone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00

Quando una semplice applicazione sostituisce in pochi minuti un makeup artist (ma solo per finta).

App Perfect365 – MeteoWeek.com

E’ capitato a tutte: luce perfetta, possibilmente golden hour poco prima del tramonto, capelli inspiegabilmente a posto, location on point.

Peccato per il trucco, perché proprio quel giorno la voglia di prendere il mascara rasentava lo zero, e quel brufolo sulla fronte che non si riesce a coprire neanche con tre chili di correttore e fondotinta è l’ennesima testimonianza della poca voglia di truccarsi. Addio selfie perfetto!

In questi casi però, la soluzione c’è. E la usano tutte, comprese le modelle o le fashion blogger che si vedono su Instagram, anche loro costantemente attente a come appaiono. Non può essere tutto merito di madre natura e sicuramente i makeup artist qualche giorno di riposo lo prenderanno… allora come fanno?

Ed ecco che scendono in campo le app per il trucco. Con un semplice tocco dal viso acqua e sapone , si passa ad un trucco talmente bello che sembra quasi finto (ed infatti lo è, ma cerchiamo di mantenere un velo di mistero).

LEGGI ANCHE: Black Friday: ecco i migliori sconti sui prodotti elettronici e tecnologici

LEGGI ANCHE: Se usi filtri su Instagram prendi meno like: lo dice la scienza.

Le più scaricate, e non a pagamento, sono:

  • MakeupPlus, gratis su Android e iOS 14, consente di provare trucchi realmente esistenti “sulla propria pelle” per vedere che effetto verrebbe fuori. Da ombretti colorati a fondotinta di prima qualità, è anche un ottimo modo per saper cosa comprare prima ancora di provarlo realmente nei negozi (visto il lockdown, piuttosto comoda come applicazione)
  • YouCam Makeup, forse l’app più ricercata e famosa, anch’essa gratis ma con pop up aggiuntivi a pagamento per sbloccare trucchi da favola, è quella più apprezzata perché ti permette di impostare il trucco anche in tempo reale e non solo su una foto. In più rispetto alle altre, permette di modificare anche il taglio e il colore dei capelli. Andare dal parrucchiere non sarà più cosi stressante, se non si hanno le idee chiare.
  • Makeup Genius progettata direttamente da L’Oreal Paris, è un simulatore usato specificatamente se si vuole un trucco più pesante, con ombretti colorati e rossetti vivaci.
  • Perfect365 ovvero l’app più gettonata, gratis per alcuni trucchi già pre-impostati, ideale soprattutto per le amanti di ciglia finte e sguardi penetranti.
  • B612 consente di aggiungere, oltre al trucco, anche adesivi e filtri.

Filtri su instagram

Filtri di Instagram – MeteoWeek.com

Ovviamente, di app per il makeup possiamo trovarne tantissime, ma una novità aggiunta è senza dubbio la presenza di filtri su Instagram, belli quanto discussi, in quanto riflettono  modifiche al viso non necessarie, colpevoli di distorcere la realtà creando complessi alle ragazze più giovani che ne fanno uso.

Usati per primi grazie alle influencer, diversi filtri in tempo reale sono facilmente reperibili sul famoso social, dove l’aspetto è la chiave per guadagnare follower.

Tra i più famosi troviamo Hair Style per cambiare colore di capelli, Bonya Makeup per provare nuove scader di rossetti e Blond presets che addirittura cambia colore di pelle per risultare abbronzate anche in inverno.

Non è mai stato così facile cambiare aspetto, e perché no, finalmente salvare quel selfie che tanto volevamo fare.