Qual è il sito web più popolare al mondo? Ecco la stupefacente classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

C’era una volta un sito che era il più visitato al mondo. Che grazie ai suoi servizi di utilità poteva vantare un numero di visite che nessun altro website al mondo avrebbe mai potuto eguagliare. E che a un certo punto è stato sbalzato via dalla vetta da un concorrente dagli occhi a mandorla. C’era una volta Google. Ora c’è TikTok.

TikTok 20220519 tech
TikTok – MeteoWeek.com

Incredibile risalita per il popolarissimo social cinese, che da dicembre 2021 è salito dalla settima-ottava posizione fino alla vetta dei siti più popolari al mondo, ad immagine di un internet che negli anni ha cambiato volto e che rispecchia decisamente il trend della maggioranza degli internauti di tutto il mondo, che preferiscono apparire piuttosto che sapere.

A stilare la classifica, grazie a una analisi approfondita del mercato e delle connessioni, è stata la società CloudFlare, che ha rilevato le tendenze più in voga del 2021. Tra queste gli acquisti online, spinti in orbita dalla pandemia da Coronavirus che ha costretto tutto il mondo a casa, con Amazon in testa ai siti di e-commerce più visitati al mondo.

Il 2021 è stato l’anno dei social network, dell’e-commerce e delle missioni spaziali

SpaceX 20220519 tech
SpaceX – MeteoWeek.com

Anche le questioni riguardanti le missioni spaziali hanno assunto una importanza ed un interesse da parte del grande pubblico mai visti prima, facendo salire ai vertici della relativa classifica i siti della NASA e di SpaceX, con buona pace di Elon Musk. Ma naturalmente a farla da padrone sono stati i social network, che nel 2021 si sono confermati i padroni del mondo internet.

Se a fine 2020 in vetta alla classifica dei siti più visitati al mondo c’erano Google, Facebook, Microsoft, Apple, Netflix e Amazon (proprio in questo ordine), a fine 2021 lo scenario è decisamente cambiato: TikTok è il numero uno in classifica. Il posto è stato ceduto da Google che è sceso in seconda posizione, con Facebook sempre saldo al terzo posto.

Ci sono stati dei giorni in cui Google è stato al numero 1, ma Ottobre e Novembre sono stati costellati di giornate dominate da TikTok, compresi il Giorno del Ringraziamento e il Black Friday“. Questo il commento dei ricercatori nel report di , che ha stilato la classifica.

L’unica eccezione a questa situazione c’è stata, sempre nel corso del 2021, in un sola giornata: quella del SuperBowl di football americano che si è svolto il 2 febbraio, quando per una giornata YouTube è stato primo assoluto facendo mangiare polvere alla concorrenza.

E dunque il 2021 è stato l’anno di Tik Tok. Nato nel 2016, il social cinese ha toccato il miliardo di utenti nel 2020 e da poco, oltre ad essere entrato nella storia, è anche andato nello spazio. Infatti l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti è una assidua tiktoker e trasmette i suoi video quotidiani dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Il pubblico più attivo di TikTok è composto da ragazze e da bambini, mentre i maschi lo amano di meno. Ma sicuramente a fare di TikTok un fenomeno così virale e tanto seguito è che l’applicazione è diffusa anche in Cina, dove invece Facebook, WhatsApp e Instagram sono vietati. Mentre TikTok è stato bannato solo in India già dal 2020 e a tempo indeterminato.