Devi cambiare operatore? Ecco come scegliere quello giusto che abbia anche le eSIM

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

La differenza fra i grandi operatori e tutti gli altri, eccezione annessa, è anche qui. Nella cura dei dettagli, ma anche nello sviluppo di carte digitali che di per sé non esistono, eppure permettono di associare un piano tariffario a uno smartphone, che sia un iPhone fa lo stesso. In una parola: e-SIM.

e-Sim 20220509 tech
e-Sim – MeteoWeek.com

TIM, Vodafone e WindTre offrono (anche) la possibilità di avere una SIM digitale, che si attiva tramite un QR Code. A comporre i quattro moschettieri dell’e-SIM, c’è Very Mobile, unico operatore virtuale (di WindTre) e non Iliad (per il momento), nemmeno ho.Mobile o altri operatori MVNO.

La eSIM di TIM è disponibile anche in versione business, con tanto di PIN e il PUK, in tre versioni: le promo solo giga (Supergiga 40 e Supergiga 100), giga e minuti, oppure le offerte riservate ai giovani naturalmente, purché Under 25. Che si caratterizzano per i costi contenuti e giga illimitati per gli amati social, ma anche gaming, musica ed e-learning.

Dalla doppia chance di TIM all’esclusività di WindTre. Very Mobile elevata al cubo

Very mobile 20220509 tech
Very mobile operatore virtuale per eccellenza – MeteoWeek.com

Vodafone, invece, dà una doppia chance per la sua e-SIM, acquistabile online, naturalmente, ma anche nei suoi Store fisico. Molto semplice il tutto: per scaricare il profilo eSIM, basterà essere online. Per chi preferisce iOS: scansiona il QR code tramite il QR reader del tuo iOS (importante, non QR reader app di terze parti), poi tap per continuare e istallare. L’alternativa è questo percorso: Impostazioni, Cellulare, Aggiungi Piano Cellulare, scansiona il QR code, infine aggiungi. Per gli amanti di Android: Impostazioni, Connessioni, Gestione schede SIM, Aggiungi piano tariffario da selezionare per scaricare un nuovo profilo eSIM, nella schermata successiva seleziona la voce Aggiungi con il codice QR, scansionalo e attivalo con il cellulare. Verrà visualizzato un messaggio pop-up con i dettagli del profilo eSIM che si installerà sul tuo smartphone. Clicca su Aggiungi. Stop.

Anche WindTre offre una doppia chance, quella standard a cui si aggiunge quella business. Poi solito procedimento: scaricare il profilo eSIM sul proprio smartphone scansionando il QR Code presente sul voucher cartaceo acquistato. A differenza di TIM, però, l’offerta di WindTre è fruibile soltanto negli Store fisici, pagando 10 euro per l’attivazione di un nuovo numero, 15 in caso di sostituzione di una precedente eSIM.

E per concludere il figlioccio di Windtre, Very Mobile: è l’unico tra gli operatori virtuali che propone le sue eSIM, a zero costi, sottoscrivibili da chiunque e attivabili tramite la video identificazione. Tre le promo: 50 Giga per 2 con minuti e SMS illimitati a 5,99 euro al mese per nuovi numeri o clienti Iliad, Coopvoce, Fastweb e altri MVNO, oppure 100 Giga con minuti e SMS illimitati. In alternativa 220 giga con minuti e SMS illimitati.