Il social BeReal : un solo selfie e una sola foto al giorno per mandare avanti i vostri post

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Ogni giorno, ma mai alla stessa ora, tutti gli utenti vengono avvisati contemporaneamente di scattare e condividere una foto entro i successivi 2 minuti. Un modo nuovo e unico per scoprire chi sono veramente i tuoi amici nella loro vita quotidiana e cosa fanno.

BeReal 20220411 tech
BeReal – MeteoWeek.com

E’ questa la filosofia e la missione di BeReal, la nuova applicazione definita il “social anti social” che, come dice il nome stesso, invita i suoi utenti a essere se stessi esattamente come sono, senza filtri e soprattutto senza alcun preavviso.

Per questo è definito il social anti social: BeReal dà pochissimo tempo per scattarsi una foto e pubblicarla, immortalando il preciso momento e la precisa attività che si sta facendo in quel momento, senza tuttavia poter utilizzare le foto della galleria fotografica del telefono e senza poter sapere in anticipo cosa stanno facendo gli altri utenti collegati.

BeReal, il social che fa tornare tutti “così come sono”

Social media 20220411 tech
BeReal, nuovo arrivo nel parco dei social media – MeteoWeek.com

Insomma niente filtri, niente fotoritocchi, nessuna ricondivisione di post vecchi: su BeReal si può solo essere se stessi e mostrarsi esattamente come si è e in quello che sta facendo nel preciso momento in cui l’app chiede di postare un selfie.

Così funziona BeReal: dà la possibilità di scattare un solo selfie e una sola foto di ciò che si sta facendo durante quella giornata, il tutto senza avere più di due minuti di tempo per farlo. E solo una volta pubblicata la propria foto è possibile vedere cosa stanno facendo gli altri utenti collegati come amici.

Una challenge totalmente fuori dal comune e dai contesti dei social network così come siamo abituati a viverli. Social come Facebook ma soprattutto Instagram e TikTok, tanto per citarne alcuni, su cui a farla da padrone sono i ritocchi e i filtri, utilizzati soprattutto nelle stories.

Invece attraverso BeReal, che ha conquistato tutti i giovani americani, si può scattare solamente un selfie e una foto di ciò che si sta facendo in quella giornata, il tutto nel lasso di tempo di appena due minuti. Decisamente non abbastanza per poter effettuare un ritocchino alla nostra foto.

Una volta che viene pubblicato il post, allora in quel momento è possibile sia vedere i post degli altri amici sull’app sia inviare eventualmente una RealMoji, ossia un selfie associato a una faccina. Da sapere che l’app non permette di “mentire” sulla propria posizione: infatti BeReal è un’app dotata di una mappa capace di geolocalizzare tutti gli amici.