La Cena delle Spie sbarca su Amazon Prime – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Segnatevi questa data: venerdì 8 aprile. E’ il giorno in cui Amazon Prime servirà uno dei suoi piatti forti per il primo mese, dall’inizio alla fine, di primavera. E’ bastato un saggio del trailer ufficiale di All The Old Knives per far impazzire di gioia (e di fervida attesa) tutti gli amanti degli spy-thriller.

Amazon Prime 20220314 tech 2
La cena delle spie su Prime Video – MeteoWeek.com

Un trailer di trenta secondi, direttamente sul canale YouTube di Amazon Prime Video Italia da migliaia di visualizzazioni in appena un giorno e centinaia di “mi piace” e nessun “non mi piace”, tanto per cominciare.

Quando due agenti della CIA ed ex amanti si riuniscono per indagare su un dirottamento terroristico, si rendono conto che non tutto è come sembra”. Amazon Prime Video presenta così la Casa delle Spie: “In questo thriller oscuro e misterioso devono decidere di chi ci si può fidare e chi invece è stato compromesso”.

Un cast niente male: spiccano Chris Pine e Thandie Newton

Un film che si preannuncia molto interessante. Per vari motivi. Il primo è che si basa un libro di Olen Steinhauer, il noto scrittore e sceneggiatore di Baltimora, Hammett Prize nel 2011 per Exit. Il libro è stato molto apprezzato, un successo riassumibile dal Daily Mail che ha riconosciuto in Steinhauer una promessa del thriller americano. “Un libro scritto in una prosa che fa scintille a ogni pagina, questo romanzo dimostra definitivamente che Olen Steinhauer è il vero, unico erede di John Le Carrè”. Non capita tutti i giorni di essere paragonato a un autorevole romanziere di cotanta fama.

All The Old Knives è un thriller oscuro e misterioso, in cui i protagonisti devono scegliere e capire di chi fidarsi e di chi invece no. L’indagine dell’agente veterano Henry Pelham lo porterà tra California, Austria e Inghilterra, dove si ricongiungerà proprio con Celia Harrison. Una coppia costretta a divincolarsi fra passione e professione, in un thriller di spionaggio ad alto tasso adrenalinico.

Un cast niente male. Con Chris Pine, un po’ attore, un po’ produttore televisivo, un po’ doppiatore statunitense, quello che ha interpretato James T. Kirk nei film Star Trek, Into Darkness – Star Trek e Star Trek Beyond, undicesima, dodicesima e tredicesima pellicola. C’è Thandie Newton, la bellissima fidanzata di Tom Cruise in Mission Impossible II, vincitrice di numerosi premi tra cui il BAFTA alla migliore attrice non protagonista e uno Screen Actors Guild Award, compreso un Emmy per l’interpretazione magistrale di Maeve Millay nell’acclamata serie televisiva Westworld, con tanto di Critics’ Choice Television Award, oltre a una seconda nomination agli Screen Actors Guild Award e una nomination ai Golden Globe come miglior attrice non protagonista.

Del cast faranno parte anche altri attori di calibro internazionale: da Jonathan Pryce a Laurence Fishburne, Gala Gordon, Colin Stinton, Ahd Kamel e Corey Johnson. Segnata la data sul calendario, organizzato il promemoria sul telefonino?