L’auto solare è il veicolo del futuro secondo questi studi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Il 2022 si è aperto nel segno dei cosiddetti Solar Vehicle, acronimo SEV, quei veicoli elettrici alimentati completamente o quasi dall’energia solare. In questo segmento c’è chi sta correndo ad altissima velocità.

Auto elettriche 20220201 tech
L’auto ideale del futuro? Ibrida tra elettrica e solare – MeteoWeek.com

Lightyear One è uno dei nuovi veicoli elettrici più interessanti da lanciare nel 2022 perché promette di essere tra le auto più efficienti sul mercato. La startup olandese ha recentemente testato la One a 130 km/h o 80,8 mph ed è riuscita a percorrere oltre 400 km o 248 miglia con una sola carica della sua batteria da 60 kWh.

Un dato considerevolmente inferiore rispetto a ciò che ha ottenuto la One quando è stata testata la scorsa estate a una velocità costante di 85 km/h o 52,8 mph: in quel caso ha raggiunto un rispettabile 710 km o 440 miglia, mettendolo nella stessa lega della Lucid Air, ma con circa la metà della capacità della batteria. Quando hanno effettuato il primo test di autonomia nel 2021, il veicolo aveva raggiunto un’efficienza media di 85 Wh/km o circa 7,3 miglia/kWh.

Lightyear One può guidare una volta e mezza in più rispetto a un veicolo dalle stesse dimensioni della batteria

Auto solare elettrica 20220201 tech
L’autonomia di Lightyear One è una volta e mezza più lunga – MeteoWeek.com

Il primo tempo estivo di Lightyear One durò la bellezza di nove ore, un lasso di tempo nel quale i pannelli solari riuscirono a sprigionare 3,45 kWh. Nel nuovo test, effettuato a 130 km/h, la One si è dimostrata comunque straordinariamente efficiente, con un consumo medio registrato di 141 Wh/km, pari a circa 4,4 miglia/kWh. La temperatura esterna era di 10°C o 50°F e aveva anche un effetto sul numero di intervallo finale.

Se la confrontiamo con altri veicoli, Lightyear One può guidare una volta e mezza in più rispetto a un veicolo dalle stesse dimensioni della batteria”. Parola di Megan Parfitt. “Aumentiamo gradualmente la capacità di velocità del veicolo – spiega la coordinatrice dei test della startup di Helmond – alla fine, sarà in grado di raggiungere i 160 km/h. Ma lo aumentiamo gradualmente per garantire la sicurezza, assicurandoci che le prestazioni della vettura siano sempre più soddisfacenti”.

Secondo Lightyear, l’efficienza registrata durante questi nuovi test rende One circa 1,5 volte più efficiente rispetto a un normale veicolo elettrico che non ha la ricarica solare o un’enfasi così performante su leggerezza e aerodinamica. Quindi, a differenza della One, che va bene per oltre 400 km, un EV attuale più tipico percorrerebbe solo circa 265 km (165 miglia) con gli stessi 60 kWh. Tanto per capire le sue potenzialità.

Numeri che infondono fiducia e ottimismo: sei i prossimi test confermeranno credibilità ed efficienza del veicolo solare, Lightyear One potrebbe mantenere fede davvero al raggiungimento della produzione, previsto per il primo semestre del 2022.