Andorra si ritrova senza Internet: tutto per colpa di un hacker appassionato di Squid Game

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Durante un torneo su Minecraft, famoso videogioco ispirato a Squid Game, un gruppo di hacker ha sabotato l’evento online e ha manomesso l’unico provider di Andorra. La connessione del Paese è scesa quasi fino al 40% delle sue potenzialità, impedendo a quasi metà dei clienti di Andorra Telecom di accedere a internet. La linea è stata stabilizzata nelle ore successive al crollo di rete.

Allarme hacker da Void Balaur, la gang virtuale che sta prosciugando i conti correnti
A differenza di Anonymous che, per esempio, effettuano attacchi hacker per motivi precisi, loro si reputano essere dei “mercenari” informatici – MeteoWeek.com

Il crollo della rete nel piccolo principato indipendente di Andorra, situato sui Pirenei tra Francia e Spagna, è stato causato da un attacco hacker. Infatti, la connessione del principato si basa su un unico provider e il gruppo hacker l’ha messo fuori gioco proprio durante un importante evento streaming su Twitch: il torneo di Minecraft.

Il torneo di Minecraft su Twitch

L’attacco hacker ha interrotto un torneo online di Minecraft su Twitch con in palio 100mila dollari. Il torneo, ispirato a Squid Game, aveva raccolto moltissime adesioni, soprattutto tra i fan della serie tv sudcoreana che ha stracciato ogni record negli ultimi mesi. Infatti, proprio come nella serie Tv i partecipanti del torneo avrebbero dovuto superare una serie di prove “mortali”, ma online.

La notorietà dell’evento ha attirato il gruppo di hacker che ha messo fuori uso il provider di Andorra per qualche ora. E’ stata la stessa compagnia a comunicare il disservizio pubblicando un tweet in cui informava i propri clienti di essere sotto attacco DDoS (“denial of service”, un blocco del servizio della rete). Dunque, non è stato possibile procedere all’erogazione del servizio per alcune ore.

Nel giro di poche ore il problema è stato risolto, ma intanto il disservizio aveva colpito la totalità della popolazione. Inoltre, Telecom Andorra ha subito un nuovo attacco hacker nella giornata del 24 gennaio 2022, comportando nuovi disagi alla connessione del principato.

Le vittime degli attacchi

L’isolamento dalla rete internet non è un evento isolato e può essere causato da vari eventi, non solo da attacchi hacker. Si pensi all’isolamento che ha colpito le Isole Tonga a seguito dello tsunami scatenato dalla violenta eruzione delle scorse settimane. Insomma, l’isolamento della rete potrebbe toccare ognuno di noi per i motivi più disparati!

Ma chi sono state le vittime di questo blackout nel principato? Tra i partecipanti dell’evento in streaming di Twitch c’erano grossi streamer molto famosi tra gli amanti dei videogiochi e del gioco in streaming. Tra questi c’era AuronPlay, streamer spagnolo, (che conta oltre 11 milioni di follower sulla piattaforma viola) che ha spiegato di essersi tolto dal gioco a causa proprio del «down».

twitch tag
Twitch punta sull’inclusività – MeteoWeek.com

Altri streamer hanno reso noto di volerci vedere chiaro e intendono risalire ai colpevoli dell’attacco. Per farlo hanno messo in palio una ricompensa per chi scopra i colpevoli dell’attacco hacker: si parla di un premio di 10.000 euro. Insomma, non si chiuderà a breve il sipario su questa storia.