Finalmente il primo trailer de “Gli Anelli del Potere”, la nuova serie dal Signore degli Anelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Finalmente dopo un’attesa lunghissima, abbiamo un trailer per Gli Anelli del Potere, la serie tv ispirata ai romanzi di Tolkien, il Signore degli Anelli.

Gli Anelli del Potere, la nuova serie tv ispirata al Signore degli Anelli – MeteoWeek.com

Dopo i primi rumor più di un anno fa, sembrerebbe che il progetto di Amazon prime stia decisamente prendendo vita. L’app infatti presenterà al mondo la versione a serie tv della trilogia cinematografica (e letterata) de Il Signore degli Anelli. Un compito davvero difficile, vista alla schiera di fan esigenti. La serie TV Amazon original è ufficialmente in arrivo nel 2022 (il 2 settembre, ora non si torna più indietro) per il servizio streaming Prime Video. E finalmente, ora possiamo anche chiamarla con il suo vero nome. Si chiamerà Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Ecco il trailer d’annuncio ufficiale, e vi sveliamo una chicca: quello che vedete, non è stato fatto a computer, bensì sono riprese reale fatte nel laboratorio di un fabbro, che ha versato metallo fuso in un legno intagliato, per creare la scritta che vedete in anteprima.   Un processo catturato in slow motion per un live-action video. Inoltre il logo-titolo realizzato su misura è stato creato in metallo argentato con versi elfici incisi su ciascun carattere.

Il padre de Il Signore degli Anelli cede gli effetti speciali a Metaverso

Ecco la sinossi dell’attesissima serie, rilasciato online (fonte: HDBlog)

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere di Prime Video porterà per la prima volta sugli schermi le eroiche leggende della mitica Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questo dramma epico si svolge migliaia di anni prima degli eventi narrati in Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, e porterà gli spettatori in un’era lontana in cui furono forgiati grandi poteri, regni ascesero alla gloria e caddero in rovina, improbabili eroi furono messi alla prova, la speranza appesa al più esile dei fili, e uno dei più grandi cattivi usciti dalla penna di Tolkien minacciò di far sprofondare tutto il mondo nell’oscurità. Partendo da un momento di relativa pace, la serie segue un gruppo di personaggi, alcuni già noti, altri nuovi, mentre si apprestano a fronteggiare il temuto ritorno del male nella Terra di Mezzo. Dalle più oscure profondità delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale elfica di Lindon, all’isola mozzafiato del regno di Númenor, fino ai luoghi più estremi sulla mappa, questi regni e personaggi costruiranno un’eredità che sopravvivrà ben oltre il loro tempo.

 

Friends 26 anni dopo, Boba Fett e il Signore degi anelli: il 2021 è un throwback al passato

Gli showrunner che si sono occupati della realizzazione della serie,  J.D. Payne & Patrick McKay hanno voluto fornire inoltre qualche dettaglio in più della storia, a cominciare dal tempo in cui dobbiamo collocarla, ovvero prima della famosa trilogia.

“Immaginiamo che questo titolo potrebbe essere sul dorso di un libro accanto agli altri classici di J.R.R. Tolkien. Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere unisce tutte le storie principali della Seconda Era della Terra di Mezzo: la forgiatura degli anelli, l’ascesa di Sauron l’Oscuro Signore, l’epica storia di Númenor e l’Ultima Alleanza tra gli Elfi e gli Uomini […]. Sino ad oggi, gli spettatori hanno visto sullo schermo solamente la storia dell’Unico Anello – ma prima che ce ne fosse uno, ce n’erano molti… e siamo entusiasti di condividere la loro epica storia.”

Insomma, ora dobbiamo solo aspettare di vedere questa attesissima serie, dove l’hey ha già raggiunto livelli altissimi.