LG e il giardino tech d’appartamento, ideale per chi vive in città

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Il nuovo progetto per il giardinaggio indoor si chiama Tiiun ed è firmato da LG, per un approccio domestico sempre più verde

vaso 17122021 - MeteoWeek.com
Siete ansiosi di sperimentare l’ebbrezza di coltivare il vostro orto, ma vivete in un appartamento senza balcone e non ci sono spazi verdi? Questa innovativa proposta vi permetterà di soddisfare il vostro desiderio di natura – MeteoWeek.com

Penserete che l’ultima creazione degli sviluppatori ed ingegneri di LG sia una risposta poco ortodossa a quelle che sono le limitazioni di chi non ha il pollice verde, ed ha bisogno di un sostegno tecnologico per portare a compimento il ciclo naturale di vita di una pianta. Tuttavia dietro il dispositivo creato dalla società Big Tech si nasconde molto altro.

Soprattutto la necessita di andare incontro a tutti quelle persone del vorrei ma non posso, sacrificate in appartamenti da 35 mq, magari perfettamente progettati da Ikea, ma che lasciano poco spazio al verde, non avendo ne giardini ne balconi. I tipici esempi sono le abitazioni in città, o in quei quartieri dove la progettazione urbanistica ha visto un disegno portato avanti da una mano poco felice.

LEGGI ANCHE: La tecnologia che aiuta i popoli artici a far fronte al cambiamento climatico

Ecco come si va a collocare Tiiun, il cui significato in coreano significa appunto germogliare. L’innovativo progetto è uno tra i più interessanti verranno presentati durante la CES 2022 che si svolgerà a Las Vegas, e promette di rivoluzionare il nostro approccio al giardino indoor.

Come Tiiun ci permetterà di vivere la natura in dimensioni ridotte anche dentro casa

vaso 2 17122021- MeteoWeek.com
Prepariamoci all’arrivo di Tiiun, l’ultimo avamposto del garden design – MeteoWeek.com

Prevediamo che questo piccolo elettrodomestico delle dimensioni di una cantinetta sarà un oggetto del desiderio per molti. Complice la scarsità di spazi esterni, le condizioni di vita abitative che vanno verso la compattazione delle zone accessorie, come giardini e balconi. Ma soprattutto, cosa c’è di più feng shui di un elemento verde “autoportante” che richiede un minimo intervento da parte nostra? Un classico esempio di arredamento in chiave green, che completerà un angolo della casa alla perfezione.

Ma vediamo più in dettaglio le specifiche di questo progetto. Nei suoi due alloggiamenti potremo disporre di ben sei scomparti nei quali inserire tre tipi di semi differenti. Ogni comparto ha 10 unità adibite alla germinazione, per una selezione accurata del prodotto finale. A dirigere questa graziosa giostra, che richiede luce, acqua e nutrimento, ci pensa l’apparecchio, in grado di restituirci tramite una pratica app l’andamento delle colture.

LEGGI ANCHE: Elon Musk ed il clima: presentato un iperbolico progetto con SpaceX al centro di tutto

Certo, non penserete che il dispositivo metta a tacere la vostra coscienza ecologica. Coltivare l’orto, o zappare la terra, sono delle azioni rinvigorenti, che hanno in se il vero segreto dell’attività. Ma vedersi germoliare una pianta di basilico in casa, o una di peperoncino come sulla Stazione Spaziale Internazionale, ci regalerà momenti di autentica soddisfazione, facendoci sentire un po’ meno scienziati, ed un po’ più contadini.