Playstation Studios e il nuovo acquisto, una sorpresa inaspettata da parte di Sony

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Grosso colpo per l’azienda giapponese che accoglie tra le sue fila uno studio dal talento eccezionale con la promessa di grandi novità

VE e PlayStation 13122021- MeteoWeek.com
VE e PlayStation sigillano un connubio per un sodalizio che siamo certi porterà a risultati con dei titoli che faranno impallidire i colleghi, proprio da standing ovation – MeteoWeek.com

Quanto accaduto potrebbe essere l’inizio di un percorso dove l’egemonia di Sony detterà le nuove regole del mercato dei videogames. Sono proprio le parole del genio indiscusso a capo della PlayStation Studios, Hermen Hulst, ormai stabile al timone di questa astronave, a restituirci il chiaro quadro strategico della situazione. Un panorama ricchissimo si sta consolidando all’orizzonte.

Pertanto, dopo le recenti acquisizioni delle società Housemarque a fine giugno, e poi Fabrik Games, Firesprite ed infine di BluePoint Games a settembre, ora un noto nome blasonato fa capolino tra le fila del Big Tech.

LEGGI ANCHE: PlayStation 5 per Natale? È ancora possibile, grazie ai nuovi container in Europa

In un post pubblicato sul proprio account social di Twitter si legge tutto l’entusiasmo che traspare dal progetto che vede il capo di Playstation Studios annunciare questa nuova partnership. Questa si consolida grazie ad una fantastica software house che annovera nel suo portofolio lavori di tutto rispetto. Stiamo parlando della Valkyrie Entertainment che, stando alle parole di Hulst, avvierà un sodalizio esclusivo con la società del Sol Levante.

L’acquisizione della Valkyrie Entertainment e quelle che sono le prospettive creative ipotizzate per questo esclusivo sodalizio

Per comprendere nel dettaglio la portata di questa notizia è necessario fare un passo indietro e capire l’importanza strategica che lo studio di Valkyrie Entertainment rappresenta. I suoi creativi infatti sono tra i più talentuosi è richiesti dal mercato dei videogames. I progetti al quale hanno apportato il loro contributo inoltre sono di una certa levatura.

Parliamo di titoli quali God of War e God of War Ragnarok, che si attende in prossima uscita sia per PS5 che per PS4, ma non solo. La VE è molto corteggiata anche da Microsoft che però, vista la nuova scelta strategica non potrà più avvalersi delle sue significative risorse.

Intanto da parte dello studio, il cui quartiere generale rimane attualmente nel cuore del centro di Seattle, trapela un certo fermento. E’ lo stesso CEO, Joakim Wejdemar, in una nota ufficiale, a esplicitare quanto la partnership tra e due società rappresenti un’importate svolta, che porterà a risultati dal valore eccezionale.

Intanto molti appassionati del settore si domandano quali saranno in concreto questi sviluppi. In rete attualmente sta circolando un leak che vuole la Valkyrie Entertainment già all’opera su due titoli.

LEGGI ANCHE: PlayStation Plus Dicembre: annunciati i giochi gratis per le console

E’ decisamente difficile fare un pronostico su cosa bolle in pentola, sia in tema di soggetto che di genere. Quello che però pare chiaro a tutti è che il prossimo videogames sfornato avrà il doppio marchio e che la PlayStation Studios metterà definitivamente lo zampino. Ma queste sono solo delle illazioni, ci sarà tempo per procedere agli opportuni approfondimenti, e sicuramente, senza troppa attesa, saremo raggiunti dai rumors della rete.