Vuoi un hamburger da Burger King? In cambio, ecco una criptovaluta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Strano ma vero, una nuova promozione di Burger King consentirebbe ai suoi consumatori di ricevere delle valute digitali, e tutto questo a patto che loro comprino un semplice panino.

Vuoi un hamburger da Burger King? In cambio, ecco una criptovaluta
Burger King, in questo periodo, ha proposto una offerta davvero diversa dalle solite – MeteoWeek.com

Le criptovalute, al giorno d’oggi, rientrano tra i metodi di pagamento più usati in assoluto. Il motivo è abbastanza semplice: si cerca di sfruttare le valute digitali in ogni modo visto che, in futuro, potrebbero risultare essere il modo principale con cui sarà possibile effettuare acquisti.

E ne abbiamo un esempio di recente con una nota catena di fast food che si è tirata avanti per poter entrare, anch’essa, in questo nuovo sistema che aprirà la porte ad iniziative differenti. Parliamo di Burger King e della sua offerta che ha incuriosito gli americani e anche il resto del mondo.

LEGGI ANCHE: Un malware su YouTube ruba le password: attenzione a questo video

La promozione che è stata firmata ha a che fare con l’azienda Robinhood, molto impegnata nel mercato delle valute digitali e che ha il preciso compito di convincere gli altri ad effettuare più acquisti possibili attraverso le monete virtuali.

L’offerta del fast food

Vuoi un hamburger da Burger King? In cambio, ecco una criptovaluta
Alcune società vorrebbero rendere le valute digitali, come i Bitcoin ad esempio, molto più utilizzate nel campo della compravendita – MeteoWeek.com

Questa offerta, continuando, prevede che il nome della nuova proposta del fast food sia “Burger King with a side of Crypto“, ovvero “Burger King con contorno di Crypto“, il cui scopo sarebbe quello di pubblicizzare il servizio Royal Perks dell’azienda di Burger King. Dunque questo è quello che dovrete sapere in merito: se comprerete i suoi panini, avrete la possibilità di ottenere un’unità di Bitcoin, di Ethereum o di Dogecoin per ogni acquisto fatto con almeno cinque dollari in un ristorante oppure online. Tuttavia, è necessario dare una spiegazione più approfondita sul valore di queste valute digitali.

Ricevere un Dogecoin è molto più semplice visto che non ha un grande valore – circa trenta centesimi ad unità -, mentre sperare di ottenere un Bitcoin, beh, è un tantino più complicato del previsto. Questo perché la cifra in dollari sarebbe di 60.000, una somma bella alta e che non sarà facilmente ottenibile senza una serie di sforzi da parte nostra. Dovremo essere sia impazienti che fortunati, dal momento che si tratta, a conti fatti, di un vero e proprio gioco.

La promozione sarà valida fino al 21 novembre o ad esaurimento scorte, quindi vi conviene agire in fretta prima che scada. Tenete a mente che Burger King offre 2 milioni di Dogecoin, 200 Ethereum e 20 Bitcoin, dunque le probabilità di fare grosse vincite non ve lo nascondiamo: sono decisamente basse.

LEGGI ANCHE: Panico tra i possessori di MacBook: il nuovo aggiornamento è letale per alcuni dispositivi?

Ultimo, ma non meno importante, questa offerta sarà valida solo nel territorio americano. E se vorremo avere le nostre monete digitali dopo aver comprato un panino, sarà sufficiente creare un account Robinhood per poter riscattare la criptovaluta vinta tramite il codice rilasciato dal fast food.