Apple Music per Siri: ecco Voice Plan, la nuova funzione su iOS

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:54

Apple ha creato una nuova funzione per gli utenti, e questa volta riguarda soltanto il piano musicale. Infatti si tratta di una feature introdotta adesso e che potrebbe essere comoda per coloro che amano rilassarsi.

Apple Music per Siri: ecco Voice Plan, la nuova funzione su iOS
Apple Music è tra le applicazioni più usate per quanto riguarda i servizi base della società – MeteoWeek.com

L’azienda di Cupertino non vuole limitarsi semplicemente a realizzare dispositivi particolari e dall’estetica avvincente, ma anche impostazioni o app che possano rendere maggiormente apprezzabili i propri prodotti.

LEGGI ANCHE: Tinder lancia novità pazzesca: potrebbe salvarci davvero da situazioni imbarazzanti

In questo caso parliamo di una novità annunciata proprio da Apple durante il suo ultimo evento, in cui ha ufficializzato l’uscita di una serie di nuove funzioni che saranno disponibili a breve in una delle sue applicazioni.

Il Voice Plan della Mela

Apple Music per Siri: ecco Voice Plan, la nuova funzione su iOS
Con questa nuova feature probabilmente diventerà più semplice ascoltare la musica – MeteoWeek.com

L’azienda ha raccontato di aver pensato ad una serie di playlist richiamabili attraverso Siri in qualunque momento della giornata. Degli esempi al riguardo, o fatti proprio dalla società in questione, possono essere “Riproduci la playlist per la festa di stasera“, “Riproduci un brano rilassante” o “Riproduci brani simili a questo“.

Inoltre anche Apple Music, come accennato in precedenza, subirà una modifica con l’aggiunta del Voice Plan, cioè un nuovo piano per il servizio di streaming musicale che sarà disponibile al prezzo di 4,99 euro al mese. Lo scopo è quello di farlo utilizzare attraverso Siri, e che potrà essere usata da ogni dispositivo di Apple. In questo modo potremo accedere “a tutto il catalogo di Apple Music con le sue 90 milioni di canzoni, decine di migliaia di playlist, mix personalizzati e stazioni organizzate per genere“.

Oliver Schusser, Vice Presidente di Apple Music e Beats, commenta al riguardo dicendo: “Apple Music e Siri sono partner naturali che lavorano perfettamente insieme. Con Siri che è utilizzato da centinaia di milioni di persone nel mondo, siamo eccitati nell’annunciare questo nuovo piano che renderà la vita più facile agli utenti e Apple Music ancora più accessibile“.

Apple, invece, afferma che: “Gli utenti possono abbonarsi a Apple Music Voice Plan tramite Siri dicendo ‘Ehi Siri, inizia la prova gratuita di Apple Music Voice’ oppure direttamente dall’app Apple Music. Una volta abbonati a Apple Music Voice Plan, gli utenti possono chiedere di riprodurre la musica preferita su tutti i propri dispositivi compatibili con Siri, tra cui HomePod mini, AirPods, iPhone e qualsiasi altro dispositivo Apple, e quando utilizzano CarPlay“.

Certamente è una novità davvero interessante da poter usare, e che magari potrebbe far comodo a tutte quelle persone che hanno intenzione di ascoltare la musica frequentemente, e magari senza toccare il cellulare.

LEGGI ANCHE: Sorpresa! Ecco uscito il teaser trailer dell’ultima stagione de La Casa di Carta

Ma Apple, oltre a questa iniziativa, ha proposto anche altre news da tenere in considerazione, ed un esempio che possiamo fare in questo caso è il nuovo Apple Watch Series 7. Teniamoci aggiornati, dunque, su possibili sviluppi per quanto riguarda i nuovi modelli futuri – o altre idee come questa – dell’azienda.