Nuovo speaker potentissimo lanciato da Boose: ecco a voi Soundlink Flex

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25

Ecco SoundLink Flex, il nuovo speaker Bluetooth Bose che ridisegna il concetto di portabilità. Tra le chicche: galleggia e ha una batteria che dura 12 ore. 

Bose SoundLink Flex, lo speaker portatile – MeteoWeek.com

Ecco il Bose SoundLink Flex

Bose presenta il nuovo prodotto di punta. Si chiama SoundLink Flex ed è lo speaker portatile che si adatta ad ogni nostra esigenza ed è perfetto per gli amanti della vita all’aria aperta.

Il brand Bose è da sempre sinonimo di audio ad alta fedeltà e lo testimonia l’impegno che l’azienda ha messo nel realizzare gli speaker bluetooth, destinati ai più giovani e a tutti coloro che vogliono godersi la musica anche fuori porta.

Ma vediamo più da vicino questo fantastico speaker.

Le vostre orecchie ringrazieranno.

Il Bose SoundLink Flex è stato realizzato appositamente per chi passa tanto tempo fuori casa o nella natura, e perciò necessita di un dispositivo robusto, affidabile e ad alte prestazioni per riprodurre la musica via bluetooth.

Alcune delle sue funzioni (certificazione IP67 e capacità di galleggiare) ricordano quelle dell’Ultimate Ears Wonderboom, ma SoundLink Flex si distingue con un design sobrio e compatto, un suono nettamente migliore e, di conseguenza, un prezzo di listino superiore.

L’aumento del prezzo va ricercato principalmente nell’utilizzo dei nuovi materiali più resistenti e ad una tecnologia che permette maggiore libertà e comfort all’utente.

LEGGI ANCHE: Uno speaker che somiglia a una lanterna? High tech e tanta scena.

Esploriamo Bose SoundLink Flex dall’interno

  • Dimensioni: 91,4 (A) x 200,6 (L) x 53,3 (P) millimetri
  • Peso: poco meno di 600 grammi (590 per l’esattezza)
  • Materiale di rivestimento: silicone soft touch e ha la griglia in acciaio verniciato a polvere
  • Ha un microfono integrato per effettuare le telefonate
  • Monta una batteria che permette un’accensione fino a 12 ore consecutive
  • Si ricarica in circa 4 ore tramite la porta USB-C.
  • E’ mono, ma è possibile accoppiarlo ad altri dispositivi Bose per farli funzionare in stereo, oppure in modalità party. Che differenza c’è? Stereo Mode: uno speaker riproduce il canale sinistro mentre l’altro fa le veci del destro, realizzando una vera configurazione stereo. Party Mode: la musica viene riprodotta simultaneamente su entrambi gli speaker
  • Il suono viene diffuso tramite un trasduttore a larga banda e due radiatori passivi contrapposti per le basse frequenze
  • Dispone di una connessione Bluetooth 4.2 che promette una distanza fino a 10 metri tra il Bose SoundLink Flex e il telefono o un altro dispositivo al quale viene accoppiato.
  • Utilizza la tecnologia PositionIQ che permette di regolare la direzione delle onde sonore che produce. Questo ci permetterà di mantenere una buona qualità audio anche se il dispositivo sarà appoggiato o contro su una superficie.
  • Dotate della tecnologia SimpleSync che estende l’esperienza di ascolto dagli speaker “smart” e dalle soundbar Bose al SoundLink Flex, integrandolo all’interno dell’ecosistema multi-room.

LEGGI ANCHE: Incredibile speaker a conduzione ossea per allenamenti in acqua

Quanto costa e quando sarà disponibile?

Bose SoundLink Flex sarà disponibile sul mercato americano al prezzo di 149 euro, mentre per l’Europa e l’Italia non sappiamo ancora nulla a riguardo.