I nuovi Acer sono il sogno di ogni gamer: ecco tutte le caratteristiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

L’azienda che da tempo ha intrapreso la strada che la porta allo sviluppo e all’implementazione del comparto dedicato al gaming punta a completare l’offerta 

Il nuovo Predator Orion 7000 non è solo potente ma ha un design importante per farsi riconoscere – Meteoweek.com

La società di tecnologia ha annunciato il lancio di nuovi dispositivi pensati per venire incontro alle necessità dei gamers, un pubblico di utenti non più di nicchia che ricerca dei prodotti specifici che rispondano in maniera coerente ai bisogni dei giocatori.

È da questo principio che si sviluppa una linea legata al mondo del gaming di cui fanno parte il desktop Predator Orion 7000, due proiettori in 4K e il desk Predator.

LEGGI ANCHE: I giochi che usciranno ad ottobre su Amazon Prime Gaming saranno una bomba [RUMORS]

Partiamo in prima battuta dalla scrivania che Acer ha creato per supportare tutti i nostri nuovi apparecchi. La Gaming Desk Predator sara disponibile sul mercato italiano a partire da marzo 2022, con un prezzo di listino consigliato decisamente accessibile pari a 229€. Con i suoi 140 cm di spazio permetterà di ospitare tutto ciò di cui abbiamo bisogno per performare al meglio le nostre sessioni di gioco. La soluzione è proposta con due tipi differenti di finiture. La prima è realizzata in fibra di carbonio è l’ideale in termini di igiene e pulizia. La seconda invece è interamente ricoperta dal materiale usato per i tappetini per il mouse.

Come i nuovi devices Acer ci permetteranno di ottenere un’esperienza di gioco di qualità superiore

I proiettori Acer dedicati alla linea del gaming non deludono – Meteoweek.com

Analizziamo ora più in dettaglio le caratteristiche della linea di desktop Orion 7000. A renderli particolarmente potenti sono le dotazioni. Tutti montano processori Intel Core overclockable di dodicesima generazione, mentre per la scheda abbiamo un’NVIDIA GeForce RTX 3090. Si potrà inoltre raggiunte un massimo di 64 GB di RAM DDR5-4000 a seconda del modello. Anche la scelta del telaio è all’avanguardia. È infatti realizzato in EMI-compliant mentre le pareti esterne sono trasparenti e potremo ammirare le parti interne, tra cui le ventole anteriori Predator FrostBlade 2.0 da 140 mm e la posteriore Predator FrostBlade 2.0 da 120 mm. Queste inoltre sono particolarmente evidenziate, essendo illuminate grazie alla tecnologia ARGB. Sarà il software PredatorSense ad occuparsi della modulazioni dei diversi fattori quali la velocità delle ventole nonché l’overclocking del processore.
Per non trascurare l’aspetto dell’illuminazione che renderà ancora più gradevole l’esperienza di utilizzo. La dotazione si completa anche grazie a elementi utilissimi presenti nella parte anteriore ovvero:

  • tre porte USB 3.2 Gen 1 Type A,
  • una porta USB 3.2 Gen 1 Type C
  • due jack audio.

Nella parte posteriore invece abbiamo:

  • tre porte USB 3.2 Gen 2 Type-A,
  • una porta USB 3.2 Gen 2×2 Type-C,
  • due porte USB 2.0
  • tre jack audio.

LEGGI ANCHE: Volantino Unieuro passione casa! Tante offerte per il 7 ottobre

Anche la linea dei proiettori non ci delude. Il modello Predator GD711 è uno smart in 4K con complementi a LED, da poter utilizzare sia per PC che console grazie alle due comode porte HDMI 2.0. In alternativa, è disponibile il Predator GM172. Questo però è dedicato prevalentemente agli amanti dei proiettori a lampade, vista la risoluzione 4K e luminosità di 3.600 ANSI lumen.