Evento Apple il 18 ottobre: ecco i nuovi MacBook Pro e AirPods

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:40

Pronti per il nuovo evento Apple? Lunedì ci aspettano grandi novità. Ecco gli ultimi rumors sui nuovi MacBook e le Airpods 3.

Locandina ufficiale dell’evento Apple del prossimo 18 ottobre – MeteoWeek.com

Pare addirittura che le aspettative per lunedì prossimo siano ancora più alte di quelle riscontrate per i nuovi iPhone 13.

L’evento Apple “Unleashed”.

A sorpresa, ecco un nuovo evento Apple. L’appuntamento è per lunedì 18 ottobre alle ore 19:00 in live streaming sulla pagina dedicata agli eventi Apple, sulla app Apple TV (disponibile anche su iPhone, iPad, Mac) e sul canale ufficiale di Youtube.

Solo il mese scorso l’azienda ha presentato al mondo la nuova generazione di iPhone 13, i nuovi iPad e l’Apple Watch Series 7. Ora i candidati sono i computer e le cuffie. Infatti saranno proprio i MacBook Pro e gli AirPods di terza generazione che faranno la loro comparsa virtuale dall’Apple Park di Cupertino.

I fan della mela sanno che ogni anno Apple, prima di un evento ufficiale, manda una mail agli utenti con l’appuntamento e la locandina. La grafica è sempre diversa e i più accorti riescono a leggere tra le righe e prevedere quelle che potrebbero essere le novità.

Se diamo un’occhiata all’invito, il titolo “unleashed” significa “scatenato” o “liberato”. Potrebbe dunque trattarsi di un riferimento alla velocità, all’innovazione, ma soprattutto all’indipendenza. Vediamo in che senso.

I MacBook solo per i veri Pro

Dagli ultimi rumors pare che i nuovi portatili saranno, tra quelli di fascia alta, i primi a montare i processori M1X realizzati direttamente da Apple, andando a sostituire i classici chip Intel. Questo nuovo ipotetico processore M1X rappresenta la seconda generazione della piattaforma Apple Silicon, introdotta per la prima volta a novembre dello scorso anno su MacBook Air, Pro e Mac Mini.

I processori potrebbero puntare ad avere fino a 10 core in totale e dunque spingersi ad attività più complesse. Per quanto riguarda la GPU, sono previste configurazioni a 16 core e 32 core.

I MacBook Pro si mostreranno inoltre con un nuovo design, un caricatore magnetico MagSafe e varieranno anche le dimensioni, presentando schermi da 14 e 16 pollici. Per intenderci si parla di 3024 x 1964 pixel e di 3456 x 2234 pixel di risoluzione, rispettivamente.

I dispositivi dovrebbero anche presentare la porta HDMI, rimossa dall’ultima generazione.

Ma quello che però potrebbe far salire l’aspettativa riguarda proprio la tecnologia dei pannelli visto che si ipotizza che saranno a matrice mini-LED con tecnologia ProMotion puntando dunque ad un refresh rate fino a 120Hz.

E’ interessante vedere come ancora oggi i MacBook rappresentino il prodotto di punta della mela morsicata: infatti, parlando di vendite, generano circa il 10% delle entrate totali dei devices.

Sicuramente un prodotto dedicato ai professionisti che hanno bisogno di alte prestazioni senza compromessi.

LEGGI ANCHE: Evento Apple 18 ottobre: in arrivo i nuovi MacBook Pro

Airpods 3. Non crederemo alle nostre orecchie!

Per quanto riguarda gli AirPods 3 invece, dovrebbero presentare lo stesso design iconico, con l’aggiunta di tecnologie che già conosciamo: ad esempio lo Spatial Audio, con rilevamento dinamico della posizione della testa, ad oggi disponibile solo su AirPods Pro e le cuffie Max.

Apple sta lavorando anche a una nuova versione di AirPods Pro con un design più compatto e un nuovo chip wireless. Si ritiene che il design elimini lo stelo corto, restituendo una forma più arrotondata, più vicina nel design agli auricolari senza fili concorrenti di Google e Samsung. L’arrivo però dovrebbe essere previsto per il 2022.

LEGGI ANCHE: Fuga da Android: ora il preferito è l’iPhone 13

HomePod mini? Un punto di domanda

Non sappiamo se Lunedì Apple presenterà il nuovo smart speaker, ma finalmente con iOS 15 HomePod e Apple TV sono ufficialmente compatibili con la nostra lingua italiana.

Dunque ancora pochi giorni e sapremo tutto suoi nuovi dispositivi Apple. Ricordiamo che il 19 ottobre, il giorno dopo l’evento di Apple, ci sarà anche l’evento di Google che presenterà i nuovissimi Google Pixel 6 e Pixel 6 XL.

Si prospetta dunque una settimana all’insegna dell’innovazione!