Netflix aumenta i costi mensili dell’abbonamento: ecco le cifre che ha raggiunto stavolta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:36

Netflix, ancora una volta, gestisce diversamente i costi dell’abbonamento: per la seconda volta verranno modificati e cambiati.

Aumento dei costi per l’abbonamento Netflix- Meteoweek.com

Brutta notizia, ancora una volta, per gli abbonati al servizio streaming più famoso del settore, poiché a partire dal 2 ottobre, Netflix aumenterà i prezzi, almeno in Italia, per i suoi piani Standard (da € 11,99 a € 12,99) e Premium (da € 15,99 a € 17,99). Il prezzo del piano base non cambierà, rimanendo a € 7,99 come è stato sin dall’inizio dell’erogazione del servizio in Italia. Ma perchè questo cambiamento nei costi dell’abbonamento?

Questi aumenti verranno applicati a tutti i profili, nuovi e vecchi.  I nuovi abbonati dal 2 ottobre, mentre per quanto riguarda gli utenti con abbonamento attivo già da prima, la notifica dalla variazione di prezzo arriverà dal 9 ottobre, più tardi quindi. Gli abbonati saranno avvisati tramite e-mail e, in caso di mancata segnalazione, riceveranno anche una notifica all’interno dell’app 30 giorni prima dell’aumento di prezzo.Ergo, dovrebbe già esservi arrivata! Conviene andare a controllare.

La tempistica varierà sulla base del ciclo di fatturazione del singolo abbonato e verrà implementata nel corso dei prossimi mesi in maniera definitiva. Ecco il comunicato rilasciato da un portavoce Netflix, che accompagna le variazioni sui prezzi degli abbonamenti.

Ma perchè questo aumento? Ci sono varie teorie, tra cui quella dei download illegali e delle continue nuove serie originali che sputa fuori Netflix.

LEGGI ANCHE: Netflix sceglie i dispositivi Android per una selezione di videogames gratis

Il comunicato

“Il nostro obiettivo principale è offrire un’esperienza di intrattenimento che superi le aspettative dei nostri abbonati. Stiamo aggiornando i nostri prezzi per riflettere i miglioramenti che apportiamo al nostro catalogo di film e di show e alla qualità del nostro servizio e, cosa ancora più importante, per continuare a dare più opzioni e portare valore ai nostri abbonati. Proponiamo diversi piani di abbonamento affinché ciascuno possa trovare l’opzione più soddisfacente per le proprie esigenze”.

LEGGI ANCHE:Un grande arrivo su Netflix: dal 23 ottobre si potrà vedere The Office

Perchè vale la pena continuare a guardare Netflix