Kanye West rivoluziona la musica portatile con un gadget tech davvero fuori dal comune

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:01

Un piccolo oggetto grosso quanto il palmo di una mano in grado di svolgere il lavoro di un grande studio di registrazione e modifiche per brani musicali.

Donda Stem Player, il nuovo gadget musicale di Kanye West – Meteoweek.com

Il rapper Kanye West, in vista del lancio del suo prossimo album, Donda, ha presentato il Donda Stem Player, un piccolo dispositivo che fa grandi promesse: dare la possibilità all’utente di personalizzare qualsiasi tipo di brano musicale. Kanye, o come vuole farsi chiamare ora Ye, è sempre stato un personaggio molto particolare, discusso, a volte criticato per alcune suo uscite infelici, persino contro la famiglia e sua moglie stessa. Ma in fatto di musica, sa il fatto suo, non si può negare. Ecco perchè ha deciso di personalizzare questo gadget dalla forma e dal colore “così Kanye” per rendere accessibile a tutti poter ascoltare e addirittura personalizzare i brani che più ci piacciono. Nonostante sia una persona sopra le righe, Mr. West non ha mai nascosto il volersi integrare, l’importanza che ha avuto la musica nella sua vita e che tutt’ora sembra la sua cura per andare avanti. Il suo ultimo album, sta già facendo parlare grazie agli screening e listening privati che sta facendo con la collaborazione di Balenciaga che ha creato abiti stupendi, persino uno da sposa per Kim Kardashian, che fa parte di Donda dall’inizio alla fine, un inno d’amore, forse l’ultimo, di Kanye West.

LEGGI ANCHE: Spotify suggerirà brani agli utenti in base al loro umore e alle loro emozioni

Donda Stem Player, il gadget di cui non vorrete più fare a meno

Come funziona e a cosa serve Donda Stem Player – MeteoWeek.com

Grazie a Donda Stem Player, l’utente potrà intervenire sui brani per effettuare operazioni come:

  • controllare voci, batteria e basso
  •  isolare parti della traccia
  •  aggiungere effetti
  • effettuare il mix audio lossless a quattro canali
  • controllare la velocità di riproduzione
  •  salvare, riprodurre e condividere il mix.

Tutto quanto sopra intervenendo sui quattro controller touch dotati di LED integrati in un dispositivo che si presenta come un dischetto compatto con rifinitura in pelle chiara, quasi a dare l’idea di qualcosa ultraterreno.  Rispecchia molto lo stile di Ye, da qualche anno molto minimale e dai colori caldi, come la sua collezione in collaborazione con Adidas, Yeezy, e in perfetta armonia anche con Skims, l’azienda d’abbigliamento della moglie Kim Kardashian West.

Un frame dello screening di Donda, con la collaborazione di Balenciaga e Kim Kardashian West – MeteoWeek.com

Nel piccolo corpo del dispositivo trovano spazio anche un diffusore (97 dB), 8 GB di memoria per l’archiviazione dei brani, modulo Bluetooth e la componentistica per restituire un feedback aptico. La batteria integrata può essere ricaricata tramite connettore USB-C (che viene usato anche per il trasferimento dei dati da Donda a PC) ed è presente anche un jack da 3,5 mm per il collegamento di cuffie cablate, quindi accessibile anche senza cuffie bluetooth. Donda Stem Player è in grado di riprodurre file in formato .AIFF .AIF .FLAC .M4A .MP3 .WAV .WAVE .AAC .ALAC e .MP4. L’utente potrà quindi caricare nel player una canzone, modificarla e condividere il risultato finale sui social, trasferendo semplicemente il brano sul proprio pc.

LEGGI ANCHE: Apple Music fa un passo avanti: in arrivo l’audio 3D e l’alta fedeltà

Donda Stem Player, realizzato dal marchio Yeezy Tech di West in collaborazione con Kano (azienda di elettronica), è commercializzato per ora solo nel Regno Unito e negli Stati Uniti dove può essere preordinato al prezzo di 200 dollari. Le consegne sono fissate genericamente per ‘”estate” senza troppa perfezione. Per completezza si ricorda che Donda sarà pubblicato il 29 agosto su iTunes, quindi è probabile che verrà distribuito dopo quella data. Inutile dire che, per pubblicizzarlo, il maggior canale è stato proprio Instagram, il regno di Ye e Kim.